VirtualBox OSE – Virtualizzazione

VirtualBox

E’ un software per la virtualizzazione. Ma chiamiamolo anche emulatore .

Permette di creare della macchine virtuali, sulle quali installare dei sistemi operativi.

Anche se impropriamente possiamo dire che VirtualBox crea “uno o più computer dentro il computer”.

Sulla macchina virtuale creata è possibile installare un sistema operativo, così come si farebbe su un pc con l’hard disk appena formattato.

Esiste nella versione per windows, per linux e per Mac OS X, detti sistemi host. E permette di fare funzionare i sistemi operativi (come Windows, Linux, OS/2 Warp OpenBSD e FreeBSD), detti sistemi guest. (cioè ospiti).

La bellezza di VirtualBox è che è possibile usare più sistemi operativi contemporaneamente. Il sistema guest può essere messo a schermo pieno, nascondendo completamente il sistema host. Può essere utile per i programmatori, che possono installare tutte le suite necessarie al proprio lavoro senza “sporcare” il sistema principale.

Oppure può essere utile per gli “smanettoni”, ai quale piace provare i programmi scaricati dalla rete, senza rischiare di prendere un virus o di compromettere il sistema operativo principale.

Ecco alcuni screenshot:

VirtualBox
VirtualBox - l'applicazione

VirtualBox - Creazione nuova macchina virtuale
Creazione nuova macchina virtuale

Scelta del sistema operativo che si installerà sulla macchina virtuale
Scelta del SO della macchina virtuale

XP su Linux
XP su Linux

VirtualBox Caricamento di Windows XP
VirtualBox Caricamento di Windows XP

WindowsXP Media Center Edition
WindowsXP Media Center Edition

Salva stato macchina virtuale
Salva stato macchina virtuale

Ripristina Stato Macchina Virtuale
Ripristina Stato Macchina Virtuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo