GSM/GPRS/GPS Tracker – TK102-2 o D300 o TK102 SD

Qualche tempo fa ho avuto modo di recensire il GPS Tracker TK103.

Trovate la recensione su questo sito alla categoria GPS.

E’ la volta, adesso, della versione equivalente, ma portatile, conosciuta come TK102-2 oppure come D300.

E’ un GPS Tracker di ridotte dimensioni, circa metà palmo di una mano, e misura 64mmx46mmx17mm, per un peso di circa 65g, batteria compresa.

Viene fornito con due batterie da 860 mAh, ed assicura, secondo il manuale, di circa 80 ore di autonomia. Non ci credo molto. Verificheremo.

Di seguito, le caratteristiche indicate sul manuale:

BAND GSM 850/900/1800/1900 MHz
GPS Chip SIRF3 chip
GSM/GPRS Module Simcom SIM900
GPS Accuracy 5 m
Time to first Fix Cold Status 45s
Hot Status 1s
Warm Status 35s
 Car charger (accessorio non fornito) 12-24 V input, 5V output
 Wall charger 110-220 V input, 5V output
 BatteryChargeable changeable 3.7V 860 mAh Li-ion battery
 Standby  80 hours
 Storage temperature  -40°C to +85°C
 Operation temperature  -20°C to +55°C
 Humidity  5%..95% non condensing

Il sistema di funzionamento è identico a quello del tracker mod. TK103.

Come funziona?

Il tracker rimane costantemente in attesa di comandi SMS oppure chiamate. Quando riceve una chiamata, memorizza il numero chiamante e riaggancia dopo qualche squillo. Immediatamente invia le coordinate GPS al numero chiamante. Le invia qualsiasi sia il numero chiamante, a meno che non venga configurato uno o più numeri “admin”. In questo caso il tracker invia l’sms con le coordinate “esclusivamente” se chiamato da uno dei numeri autorizzati.

Vediamo brevemente i comandi disponibili per questo tracker:

NOTA: la password di default è 123456 

Comando Risposta Significato
admin123456 nr.Telefono admin ok! Imposta un nuovo numero admin.
monitor123456 monitor ok! Passa alla modalità “monitor”. Quella di default è la modalità “tracker”. Nella modalità monitor il tracker NON invia SMS, ma risponde alla chiamata permettendo di udire ciò che avviene nelle vicinanze del tracker (audio sorveglianza)
tracker123456 tracker ok! Ripristina la modalità “tracker”. E’ la modalità di default. Riaggancia la chiamata in entrata, senza rispondere. Invia al numero chiamante un sms con le coordinate.
stockade123456 longitudineE/W,latitudineN/S; longitudineE7W,latitudineN/S stockade!+geo-info al nr. autorizzato Attiva la funziona “recinto”. Cioè invia un sms di allarme solo quando il GPS esce dal rettangolo rappresentato dalle coordinate date, che indicano l’angolo superiore sinistro e l’angolo inferiore destro di un rettangolo immaginario. ATTENZIONE AGLI SPAZI ED ALLA PUNTEGGIATURA
nostockate123456 Disattiva la funzione recinto.
move123456 move ok! Attiva la modalità “Movement Alert”. Cioè invia un sms di allarme quando il tracker si sposta dalla posizione iniziale.
tlimit123456 100 Serve a configurare la distanza di soglia del comando precedente, oltre la quale viene inviato l’sms di allarme. L’esempio indica 100 metri, ma il valore può essere compreso tra 50 metri e 5999 metri.
tlimit123456 0 Annulla le impostazioni date col comando precendete. La distanza e frequenza di invio vengono riportati ai valori di default. (50 metri credo)
t030s***n123456 Invia la propria posizione ogni 30 secondi per infinite volte. s=secondi, m=minuti. h=ore
t060s003n123456 Esempio: invia l’sms ogni 60 secondi per sole 3 volte.
notn123456 Annulla le impostazioni precedenti
speed123456 130 Invia l’allarme quando chi trasporta il tracker supera i 100km/h.
shake123456 1
shake123456 10
Attiva la modalità “Motion Sensor”. Cioè invia un sms di allarme quando il tracker rileva una vibrazione. Il numero dopo la password “123456” è la sensibilita: 1 meno sensibile, 10 più sensibile. Zero disattiva.
sdlog123456 1
sdlog123456 0
Attiva il salvataggio del tracciato sulla scheda di memoria micro-SD contenuta all’interno (non fornita). Solo in assenza di segnale GPRS o quando il server impostato è irraggiungibile. 1 attiva, zero disattiva.
readsd123456 1
readsd123456 0
Chiede al tracker di inviare il tracciato ad un server (da configurare GPRS e numero IP).1 attiva, zero smette di inviare i dati al server.
smslink123456 Passa al formato degli sms con link. Cioè fornisce un link per vedere la posizione su google maps direttamente dallo smartphone.
smstext123456 Passa al formato degli sms testuale, senza link. E’ la modalità di default.
smslinkone123456 Dalla modalità smstext, risponde con un solo sms con link.
adminip123456 nrIP nrPorta adminip ok Configura IP e porta del server. Attenzione agli spazi tra password e nrIP e tra nrIP e nrPorta. Il numero IP e la porta sono relativi al server di cui decidete di servirVi.
noadminip123456 Disabilita la configurazione del server impostata col comando precedente
apn123456 APNFornitore APN ok Configurazione GPRS – Dove APNFornitore è l’indirizzo APN fornito dal gestore telefonico. NOTA: Quando APN, numero IP e porta sono configurati, il tracker invia le coordinate al server, e non invia l’sms.
apnuser123456 GPRSUsername ‘ un’impostazione generalmente non necessaria.
apnpasswd123456 GPRSPassword E’ un’impostazione generalmente non necessaria.
zone123456 GMT_TIME Imposta il fuso orario. GMT_TIME nel nostro caso (Italia) sarà 1.
home123456 WEBSITE Imposta l’home page (da verificare).
imei123456 Controlla il numero IMEI del dispositivo

Qui c’è il manuale in italiano (GPS TRACKER - TK102 - Manuale (6124), Manuale Tracker GPS Portatile (9063)), dove è possibile trovare altri comandi per impostazioni meno importanti.

Attenzione, il manuale dice: in alcune versioni il tasto ON/OFF è disabilitato, e quindi il dispositivo si accende e spegne esclusivamente inserendo o togliendo la batteria.

Prima di montare la scheda SIM, assicurarsi di avere disabilitato la richiesta di codice PIN e tutte le deviazioni di chiamata.

Per impostare il numero admin per la prima volta, chiamare il tracker per 10 volte, aspettando, ogni volta, che questo riagganci la chiamata.

UTILIZZI

Tra gli utilizzi comuni di un apparecchio di questo tipo (sorveglianza, controllo mezzi, investigazioni, sicurezza minori) segnalo un’interessante applicazione su un modello radiocomandato: http://www.baronerosso.it/forum/fpv-e-riprese-aeree/176428-localizzatore-gps-gsm-gprs-gps-traker-global-smallest-tracking-device.html

LA PROVA

Per prima cosa vorrei fare un test di durata delle batterie. Per entrambe – ne vengono fornite due – eseguo un lungo ciclo di carica, come raccomandato dal manuale per la prima carica. Poi configuro il tracker in modo da usaro in GPRS, e con i server di GPS-Trace Orange. Leggi in fondo per le considerazioni sulla durata della batteria

Innanzitutto inserisco scheda microSD e scheda SIM.

Attenzione: NON sono supportate le schede microSD da 4Gb.

Chiamo il tracker più volte, la mia chiamata viene rifiutata regolarmente, ma il tracker non risponde con alcun sms.

Ricordo che deve essere inizializzato. Allora invio: begin123456

Come previsto il tracker risponde begin ok.

Chiamo… lui risponde con un messaggio che contiene latitudine, longitudine, velocità, data e ora, voltaggio, intensità segnale.

Preferisco ricevere l’sms completo di link: allora invio smslink123456 e ricevo smslink ok come risposta.

Richiamo il tracker…. e ricevo il messaggio contenente il link a google maps, velocità, data e ora, voltaggio e intensità segnale.

Collego lo smartphone ad internet e visito il link fornito. Bello, funziona perfettamente, anche se ha sbagliato di una trentina di metri.

CONFIGURAZIONE SERVER

Decido di usare http://gps-trace.com

Dopo essermi registrato, imposto il mio  dispositivo Tracker GPS cliccando su “Activate”. Nella schermata successiva inserisco i dati IMEI, il numero di utenza installata

(ATTENZIONE: inserire con +39 iniziale), la password del dispositivo GPS ed il modello (nel nostro caso XEXUN TK-102).

Nella pagina delle impostazioni per il TK-102 troviamo i dati del server, da impostare sul dispositivo.

Server: 193.193.165.166

Porta: 20157

Ho una scheda wind con l’opzioni internet 24 su 24 ore. Imposto i dati per la connessione:APN: internet.wind

Quindi invio i seguenti messaggi al tracker:

apn123456 internet.wind

adminip123456 193.193.165.166 20157

Con il seguente sms

t040s***n123456

ottengo che le coordinate vengano inviate al server ogni 40 secondi.

Controllo la mappa di GPS-Trace Orange, assicurandomi che il sistema funzioni… ed infatti funziona alla perfezione, ed al primo tentativo.
In basso a destra clicco su LOG per vedere i messaggi inviati dal tracker.

Con il seguente comando annullo l’impostazione precedente

notn123456

Adesso la posizione sulla mappa verrà aggiornata solo quando deciderò di chiamare il tracker. Attenzione: visto che sono stati impostati i dati del server, le coordinate verranno inviate esclusivamente al server.

Se desidero ricevere la posizione ugualmente via sms, allora devo eliminare le impostazioni server oppure inviare un sms “smslinkone123456“.

LOG su scheda microSD

Come accennato prima, non sono supportate le schede microSD da 4Gb.

Come usare la scheda microSD?

Con il comando

sdlog123456 1

attiviamo il salvataggio dei dati su microSD (sdlog123456 0 per disattivare). Da notare che questo comando non fa funzionare il tracker come un data logger ma svolge solo la funzione di buffer, per così dire. I dati vengono salvati sul supporto solo quando manca la connessione GPRS oppure quando il server è temporaneamente irraggiungibile.

Ad esempio, supponiamo che il tracker si trovi in una zona in cui manca la connessione GPRS oppure il server sia temporaneamente irraggiungibile. I dati non vengono persi ma salvati nella schedina di memoria.

Per leggerli invia il comando

readsd123456 1 (readsd123456 0 per disattivare)

Questo comando trasferisce al server il tracciato memorizzato sulla scheda.

In realtà con il comando sdlog mi sarei aspettato una registrazione costante del percorso, da scaricare a piacimento via GPRS. Ma così non è.

Comandi personalizzati

Quando orange.gps-trace.com indica che il tracker è connesso (si può vedere dall’icona verde a sinistra, cerchiata nella foto) e possibile inviare dei comandi personalizzati al tracker direttamente online. Si può variare, ad esempio, la frequenza di invio dei dati , l’attivazione/dirattivazione del comando “move”, etc…

Le parti salienti sono evidenziate in foto.

Ad esempio, se mando il comando notn123456 il tracker smette di inviare dati sulla posizione al server e si disconnette. Dal sito perdiamo pertanto anche la connessione gprs e quindi la possibilità di inviare comandi.

Come fare?

Chiamare il tracker equivale a chiedergli di connettersi via GPRS e di inviare dati al server. Quindi, chiamo il tracker ed aspetto che riagganci, da GPS-Trace Orange aspettiamo fiduciosi che compaia l’icona con la scritta gprs e velocemente inviamo un messaggio tipo t030s***123456. In questo modo il tracker sarà quasi costantemente connesso e noi avremo anche la possibilità di controllarlo.

Durata batteria

Con il primo test,  il tracker ha avuto un’autonomia di circa 30 ore. Circa 7 ore in standby, circa 5 ore con invii di dati ogni 60 secondi e le restanti ore con invii ogni 20 minuti.

Il secondo test invece ha previsto l’intero periodo in standby. Durata sino al primo messaggio “Low Battey”: quasi 48 ore.

Terzo test, uso operativo. Il Tracker è stato lasciato in standby su un’auto, con il comando move attivo. Quando l’auto si è mossa è stato attivato il GPRS ed un operatore  ha seguito i suoi movimenti per circa 5 ore, con invio di dati ogni 30 secondi. L’auto ha percorso circa 35km in un’area urbana ed a tratti boschiva in cui il segnale GMS spesso è debole. Dopo 5 ore è stato nuovamente ripristinato lo stato di standby. L’auto è stata parcheggiata in un garage ed è stato riattivato il comando move.

Giusto per rendere l’idea, in questo caso la batteria è durata appena 24 ore.

Hack

Vediamo di ‘fare’ qualcosa di diverso. Delusi dalla tutto sommato modesta autonomia, colleghiamo il tracker ad una batteria esterna. Per iniziare usiamo una Li-Po da 2800 mAh, lo accendiamo e lo lasciamo in standby, fermo sulla scrivania del nostro laboratorio.

La tensione di partenza della batteria era di 4V.

Dopo 75 ore (poco più di 3 giorni) il tracker ha inviato il primo messaggio “Low Battery”, segnalando la tensione a 3,73V.

Sperando nella carica della più capiente Li-Po abbiamo deciso di proseguire e… dopo altre 24 ore il tracker era ancora acceso.

Questo nuovo test ha avuto risultati incoraggianti. Il tracker ha avuto un’autonomia di 115 ore in standby (quasi 5 giorni).

Con un’autonomia del genere potremmo pensare di far provare il tracker ad un amico investigatore!


Aggiornamento:
Eseguiti test anche con due celle lipo da 2800mAh collegate in parallelo.
Il tracker ha avuto un’autonomia – in solo standby – di 12 giorni. Invece, utilizzato in modalità GPRS ininterrottamente per 5 ore al giorno, di soli 3 giorni.

Consiglio importante

Non abbiate mai fretta con questi apparecchi. Assicuratevi SEMPRE di inviare comandi sintatticamente corretti, e cercate di attendete l’esito in un comando prima di inviarne uno nuovo. A volte risponde ad un comando anche dopo 1 o 2 minuti. Anche e soprattutto quando il tracker si connette in GPRS occorre una buona dose di pazienza. Esempio: lo configuro in GPRS. Lo chiamo, ed attendo che il server (il sito GPS-Trace Orange, nel mio caso) confermi l’avvenuta connessione. Possono passare anche un paio di minuti!!!

Le immagini seguenti sono un contributo dell’utente Stefano, che scrive:

“…Sono un firmwarista e come per il tk102 vecchia versione voglio riscrivere il firmware,un po per passione un po per risparmiare su tutti quegli sms di configurazione, quindi mi serve sapere che microcontrollore e modulo gsm monta… Ci sono degli integrati che non riesco a identificare”

Ecco le immagini del mio tracker smontato. Prestate attenzione al cavo rosso, che si stacca facilmente. Quando si rimonta, deve essere risaldato.

651 Replies to “GSM/GPRS/GPS Tracker – TK102-2 o D300 o TK102 SD”

  1. Buona sera avrei bisogno di sapere notizie su come far funzionare il comando move su tk 106 mi potete aiutare grazie

  2. Salve ho un problema sul mio tk 106 ovvero la funzione move mando il solito messaggio mi risponde move ok ma se sposto l’auto non mi arriva nessun messaggio qualcuno sa spiegarmi come funziona

  3. L’applicazione REAL TIME NAVIGATION in opzione 1 (RTN1) è stata presentata ai visitatori nella manifestazione del 5 e 6 aprile scorso tenutasi ad Ancona nell’ambito del PROGETTO EMERGENZA al quale hanno aderito sia soggetti pubblici (Forze dell’Ordine,Soccorso,Vigili del Fuoco etc…) che Associazioni di Volontariato (Croce Rossa,Protezione Civile,Misericordie etc…)

    Per chi volesse vedere qualche foto ecco il link:

    http://www.francoingbruno.it/progettoemergenza/

    https://www.facebook.com/francesco.bruno.3745496

  4. ciao, ho un problema con la connessione al sito trace orange, ho seguito alla perfezione la guida e anche inviando i comandi per il server ecc, tutto è andato a buon fine, ma nel sito mi risulta il dispositivo offline…nel campo id univoco ho inserito il codice imei.. non so cosa posso aver sbaglito.

    • Secondo me dovresti essere sicuro di tutti i passaggi passo passo.
      Il tracker si connette? Come hai verificato?

      Può succedere che il tracker non sia perfettamente compatibile. Potresti provare a cambiare il modello sul sito Orange, impostandone uno simile.

      • ti ringrazio per la risposta, si ho seguito tutto alla perfezione, il tracker mi invia i messaggi adminipok e apnok.. proverò a impostarlo come tk102-2.
        un’altra domanda, siccome vorrei un’autonomia di circa 15-20 giorni in stand-by, è possibile a tuo parere raggiungerla con una batteria collegata da 10000 mAh?

        • dimenticavo, il tracker mi risulta offline con icone oscurate, mentre dovrebbero essere verdi..

          • Si si, quello è giusto, se è offline le icone rimangono oscurate.

        • Si ok per aminip e apnok, ma questo vuol dire che il tracker ha memorizzato i parametri dati, e non che il tracker sia effettivamente connesso. A mente ricordavo un comando che consente di ricevere la posizione con città via e numero civico, ma è un comando del TK103, non del TK102: address+password. Ricordo che col TK103 feci così la prova di connessione.

        • Per un periodo l’ho usato con 6 celle LiPo da 2800mAh collegate in parallelo (tot.16800 mAh). L’ho fatto, anche se tecnicamente non è consigliabile mettere delle celle LiPo in parallelo, ed il tracker ha avuto l’autonomia di 10 giorni… abbondanti. Poi, dipende se il mezzo si muove oppure se è fermo ed il tracker in sleep. Che tipo di batteria vorresti collegare? Le mie 6 celle sono “morte” ed avrei bisogno di trovare una nuova soluzione, magari più pulita die quella adottata.

          • OTTIMO consiglio. I power pack per i cellulari possono essere la soluzione!! OTTIMO OTTIMO.
            Come puoi leggere nell’articolo il mio tracker, alimentato con una LiPo da 2800 mAh, è rimasto acceso in standby (quindi senza invio di localizzazioni, salvo uno al giorno per controllo) per 12 giorni. Con una batteria da 10mila mAh si potrebbe ipotizzare anche un mese di standby. Ma DEVE essere provato. La durata è fortemente condizionata dai segnali presenti nella zona, esattamente come un telefono cellulare. Se invece prevedi di fargli trasmettere regolarmente le localizzazioni, magari una volta al minuto, aspettati una durata di una settimana, forse meno.
            Come vedi ho dato un po’ di numeri a caso. Sono ipotesi che dipendono dal tipo di utilizzo. Rileggendo il mio messaggio di sopra vorrei precisare che in quel caso (batteria da 16800 mAh – durata 10 giorni) l’auto che il tracker “seguiva” percorreva centinaia di km al giorno, con decide di sleep e riattivazioni.

          • perfetto! proverò con questa batteria, mio interesse è tenere il tracker in standby per almeno 15-20 giorni, il tracker rimarrà fermo tutto il periodo e si attiverà solo in caso di movimento.. in questo arco di tempo farò giusto due tre controlli, per capire se il tracker sta funzionando bene.

  5. Scusatemi della mia ignoranza in materia,ho comprato il gps tracher 102/2 con microsim, perché ho paura che mi rubano la mia auto nuova abito in una regione ad alto rischio mi hanno consigliato un gps,non so da dove cominciare per farlo funzionare per faro c’é qualcuno che mi aiuta passo per passo vi prego aiutatemi.
    Si sarò grata grazie per l’aiuto.

  6. Ciao per che schede sim avete optato, e quale piano ? ciao

    • Ciao
      ritengo che la domanda sia per me,anche se hai aperto un nuovo commento,in sostanza dovevi “postare” in “rispondi”.
      Ecco la risposta:
      -Scheda: TIM
      -Tariffa base: TIM 12 New
      -Opzione:Nuova Internet Start 2048+2048 Mb Dati
      -Ricaricabile: 12 euro mensili.
      Ciao A presto
      Francesco

  7. Ciao
    ieri ho fatto una prova con la mia applicazione GPS (RTN1) che in questa configurazione utilizza come ricevitore GPS il tracker TK102-PRO equipaggiato con scheda sd da 4Gb e scheda TIM dati e voce.L’applicazione funziona benissimo,sia in real time che importando i dati GPS,in un secondo momento, sulla piattaforma di ORANGE.

    Quello che volevo segnalare però,che ritengo sia interessante, è che come terminale GPS (browser Firefox ), sia in real time che con i dati importati, ho utilizzato un portatile da 10″,precisamente un ASUS EeePC 1001 PGO che come sistema operativo ha installato in dual boot UBUNTU 10.04 Lts e,questa la novità interessante,ANDROID 4.0.4 (Kernel 3.0.6-android-x86-eeepc) che come è noto è il sistema operativo mobile di Google che viene installato sulla maggior parte degli smartphone/tablet.

    Ho voluto fare questa prova fondamentalmente per due motivi:
    -il sistema operativo ANDROID x86 è molto leggero(non arriva a 200 mb!),è fluido,ha connessioni in 3G velocissime (l’ASUS ha di base un modem 3G integrato) ed è semplice per tutti,nonostante sia una particolare distribuzione di Linux;
    -al di là dei vari “proclami” (samsung, etc…..)vedere una applicazione basata su piattaforma di Orange su uno smartphone/tablet, è davvero frustrante perchè il monitor dello smartphone è piccolo e fra le tante cose,molte volte, non si vedono neppure alcuni pulsanti,va un pò meglio con i tablet,invece con l’Asus equipaggiato come ho descritto diventa tutto più utile e soprattutto piacevole per questa applicazione mobile.Vedi foto!.

    Appena posso scriverò un articolo molto dettagliato in merito che poi pubblicherò sul mio blog,intanto c’è un album di foto che si può trovare qui:
    https://www.facebook.com/RealTimeNavigation?ref=hl
    Per chi volesse caricare (comando importa) su Orange il tracciato, ecco il link dal quale scaricare il file di nome 140303.txt (nel browser cliccare “salva” o “salva come” una volta aperto):
    http://www.francoingbruno.it/download

    Ciao A presto
    Francesco
    SBT li 4.3.2014
    ##############################################################################

    • La tua applicazione è sul market? Gratuita? A pagamento? Facci sapere.

      • Ciao Tonino,
        nel post di ieri la cosa che ha mio parere è interessante ed innovativa,è il fatto che l’applicazione,o meglio il programma,Real Time Navigation (RTN) che abitualmente gira su piattaforme desktop Windows o Linux,è stato caricato ed usato su un portatile con un sistema operativo di base che è Ubuntu 10.04 Lts Desktop (la distribuzione di Linux che preferisco in assoluto,anche se è un pò datata!) e che è affiancato da un’altro sistema operativo, che è nato per e viene usato negli smartphone e tablet,quindi fondamentalmente un sistema operativo mobile,mi riferisco ad ANDROID nelle varie versioni.

        Infatti dà un pò di anni a questa parte si è formato un gruppo che sta sviluppando (codice open source) il “porting” del classico Android mobile verso i piccoli portatili o vecchi computer con risorse contenute perchè questo sistema se utilizzato prevalentemente per internet e messaggistica è l’ideale perche gli servono poche risorse hardware ed è leggerissimo in termini di “peso”,una installazione tipica non supera i 200-300 Mb,questo progetto è individuato con la sigla ANDROID x86.Allego un screenshot delle impostazioni del mio Asus con Wi-FI e 3G integrati.

        Per quanto riguarda la nostra (siamo un gruppo) applicazione RTN è fondamentalmente un pacchetto che contiene un pò di software e componenti hardware (ricevitori gps e quant’altro) per trasmettere fondamentalmente dati in real time,in questo caso dati GPS, che viene offerto e modulato a seconda della richiesta avanzata.La soluzione RTN con opzione 1 (RTN1) è la più semplice e si adatta benissimo per singole utenze tipo escursionisti,automobilisti,persone anziane,bambini ecc…. e come ricevitore GPS è equipaggiata con un TRACKER 102 PRO portatile dotato di SD e ovviamente di SIM.
        Comunque per dettagli ed informazioni allego il link:
        http://62.149.171.246/RTN/index.html
        Ciao a presto
        Francesco
        SBT lì…5.marzo.2014

        ################################################

  8. Un consiglio a tutti quelli che hanno TIM sia dal numero chiamante che sul tracker: applicate l’opzione TIMxTutti Messaggi sulla scheda del tracker

  9. Ciao a tutti, io ho acquistato il modello 103AB ho configurato l’ admin ma quando chiamo il tracker dopo 2 squilli risulta occupato ma non mi arriva nessun sms con le coordinate. Da cosa può dipendere? Ps. tutti gli altri comandi funzionano! help me!

    • Hai impostato il tuo numero come admin?

  10. Ciao,ho un tk106pro ma mi sta dando dei problemi,in pratica quando entra in una zona dove la copertura gps è assente e poi ripassa in una zona con copertura gps(verificata)il tracker rimane congelato,come se la funzione sleep non fosse disattivata.
    Sapete se esiste un comando epr poter disattivare lo sleep mode del gps?Non mi interessa che la batteria duri di meno ma alemno che funzioni!!
    Grazie 1000

  11. Salve a tutti. Ho dei problemi con il tk102 da qualche giorno. Appena caricata la batteria e inserita funzionava correttamente., ma il giorno successivo dopo il secondo squillo cade la linea e non ricevo nessun messaggio. Non risponde a nessun comando ke gli invio…ho provato anke a staccare e riattaccare la batteria ma niente.. tutto uguale. Cosa potrei fare? Grazie

    • Dopo il secondo squillo il dispositivo riaggancia, in questo modo ti funzionava sicuramente anche il giorno prima se era in modalità tracker.
      Il giorno seguente hai inviato i comandi sempre dallo stesso numero senza mascherarlo?

  12. Ciao io ho visto dalle istruzioni del 102 in mio possesso,che si può cambiare sms in gprs cosa vuole dire? Ho un abbonamento internet,ma gli sms
    Che mi invia li pago 15 centesimi -siccome non ne capisco moltosulla modalità gprs i messaggi li pago ancora? Grazie

    • Se gli invii degli sms, lui ti risponde via sms.
      la modalita gprs (internet) la usa il tracker (se imposti APN, IP e porta) per mandare messaggi (che però non sono sms) al server stabilito dall’IP. questo ti serve per monitorare il tracker dal pc.
      Appunto, se mandi messaggi via GPRS al sito della orange, non sono sms, quindi non paghi i 15 cent, paghi internet, che a quel punto dipende dalla tua tariffa (magari è incluso).

  13. Anch’io ho questo problema, come posso risolverlo?
    Se avete qualcuno che Sto arrivando! Metterci le mani ditelo, sono fermo da mesi. Lo posso spedire anche subito. Grazie!

  14. Non mi è chiara la differena fra “sleep by time” e “sleep by shock sensor”. Entrambe si attivano per timeout dall’ultima vibrazione (circa 5 minuti) ed entrambe spengono il GPS.

  15. Non mi è chiara la differenza fra sleep by time e by shock sensor. Sembrerebbero uguali in quanto lo sleep si attiva comunque dopo circa 5 minuti (quindi…by time) dall’ultima vibrazione (qunidi…by shock).
    O mi sfugge qualcosa?

    P.S.: ho verificato con un amperometro in serie,in effetti l’assorbimento in modalità sleep (in entrambe le modalità) dopo circa cinque minuti passa da circa 40-50 mA a circa 3-5 mA.

  16. Ciao, ho acquistato da poco, il tk-102 pro, con solt micro sd e shock sensor. Lo shock sensor però, non è più possibile impostarlo sui 10 livelli di sensibilità come il tk 106, ma è possibile settarlo solo così:

    5.14 Shock sensor alarm

    It is disabled as default, send “shock+password to tracker, tracker will reply “shock ok!”.

    “Sensor alarm+lat/long” will send to authorized phone number when tracker is being shocked,

    and one alarm for each shock event trigger.

    Cancel: Send “noshock+password” to cancel the shock sensor alarm.

    Amche sui vostri tracker non è più possibile questa funzione? Ci sono diversi firmware dello stesso dispositivo o è uguale per tutti i modelli tk-102 pro?
    grazie
    saluti paolo

  17. buongiorno ho uno smartrack kx402 e fino a una settimana fa il server si apriva ora non lo trova piu ricevo con sms in sistema uri con dati gprs ma quando clicco il links mi da server non trovato http://www.smartrack.hk
    come posso risolvere questo problema

    Saluti Giorgio

    • Mi sa che non esiste più il tuo sito !
      E il tracker non ha più un server a cui inviare dati

      • stesso problema anche a me,ho contattato il rivenditore ,risposta:sito smartrack hk in stato BlackOut prendere in giro il proprio boswer cambiando ip sul dominio smartrack.hk con 85.25.27.56. a me come risposta da error .Qualcuno mi può aiutare? grazie Luciano

  18. Ciao Luca
    ecco alcuni chiarimenti di base,rimane sempre il fatto però, che ogni comando,funzione,modalità va provata sul tuo TK,perchè purtroppo, ho potuto constatare piu volte che ogni TK ha una propria “storia” che dipende dal fatto se è originale,clonato,taroccato,versione del firmware ecc,insomma, una gran confusione!!!.

    Il TK per poter funzionare bene ,a prescindere dalla modalità SMS o GPRS (on/off) sulla quale è impostato,deve poter ricevere ENTRAMBI i segnali:segnale GPS (vede e traccia i satelliti),segnale GSM (la sim si aggancia alla cella della rete telefonica più vicina,per inciso, senza sim abilitata non funziona neppure il ricevitore GPS incorporato!).Appena acceso il TK inizia a cercare i segnali e il led verde lampeggia una sola volta ogni tre secondi, acquisiti ENTRAMBI i segnali (il tempo dipende dal posto) inizierà a lampeggiare due volte con frequenza continua.
    Se per qualche motivo il segnale GPS (ok/no) decade si ritorna alla situazione di partenza e cioè il led lampeggia ogni tre secondi una volta sola,ma comunque rimane accesso segnalando quindi la presenza della rete GSM (da 0% fino al max 100%),ma non si spegne completamente mai.

    Ci sono comandi che funzionano in entrambe le modalità SMS o GPRS,uno di questi è “save”,altri invece, solo nella modalità SMS.
    Anche il comando “sleep”,infatti,funziona sia in modalità SMS che GPRS e riporto qui per completezza le sue funzioni (non sono i comandi!!):
    -sleep on/off:stand-by si/no;sleep time:va in “stand-by” dopo il tempo “time”;sleep shock:va in “stand-by” se non ci sono vibrazioni.
    quindi una volta attivato (on),occorre anche dare tutte e due, o solo una, la/le opzioni “time” e “shock”,sarà eseguita quella che “arriva” prima!(stand-by per tempo scaduto o per mancanza di movimento).
    La cosa importante dà sottolineare è che il comando sleep AGISCE solo sul segnale GPS,nel senso che manda in stand-by il ricevitore GPS e non tutto il TK, e MENO CHE MENO il segnale GSM (l’attivazione GSM non funziona con la chiamata,sarebbe quindi impossibile riaccenderlo dà remoto).

    Da quanto sostenuto sopra, ne deriva che il comando “sleep” non funziona se è attivato”save”,perchè se noi abbiamo attivato l’archiviazione di dati su SD pensiamo di ricevere posizioni GPS sempre valide(in altre parole non siamo fermi!)e quindi ogni rigo del file “data.txt” sarà diverso con riferimento alle coordinate;se cosi non è, nel senso che decidiamo di fermarci, e quindi, dal segnale GPS,in questa situazione, riceveremmo sempre e SOLO la stessa posizione e che non ci serve ,quindi, archiviarla,allora, disattiviamo “save” e mandiamo in stand-by il ricevitore GPS(in questa situazione sleep funziona!),ma comunque il led lampeggia ogni tre secondi, anche col segnale GPS assente (nel caso ci trovassimo in modalità GPRS viene interrotto anche l’invio del messaggio di Log).Per ripristinare la situazione di avvio basta,via sms,disattivare lo sleep.

    Possiamo verificare la situazione attuale con il comando, via sms, “check+tuapassword” e se il TK NON È COMPLETAMENTE SPENTO ci risponderà, fornemdoci la situazione relativa alla copertura GSM(0%-100%),segnale GPS (ok/no),GPRS (on/off) e carica della batteria (0%-100%).
    Nel caso peggiore ,invece, che il led non funzioni affatto,completamente spento,significa o che la batteria si è esaurita oppure che il TK è rotto.
    Per concludere non mi rimane che ribadire ancora il fatto che anchè in modalità GPRS il tracker è in grado di ricevere alcuni comandi via sms,fra questi il cambio di modalità e il comando di CHECK.
    Ciao a presto
    Francesco
    SBT…..18.01.2014

    +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

    Ecco una porzione del file archiviato ieri in modalità GPRS:

  19. Salve, volevo chiedere se conoscevate qualcuno che potrebbe controllare il mio 102 perché non aggancia più il segnale Gps e quindi non rileva l’esatto posizione. Tutto il resto funziona alla grande. Grazie mille.

  20. Ciao
    con questo post vorrei approfondire,visto che la cosa interessa a tanti,il funzionamento del TK 102 v.PRO quando viene utilizzato sulla piattaforma di Orange e chiarire alcune funzioni.
    Il TK 102 v.PRO in modalità GPRS,utilizza la piattaforma di Orange (www.gps-trace.com) fondamentalmente in due modi:inviando i dati GPS in Real Time oppure salvandoli sulla propria scheda SD in un determinato file e poi importati sulla piattaforma e archiviati nel relativo database.

    MODALITA’ GPRS IN REAL TIME (tracciato in blu)
    In questa modalità chiunque si collega al server di Orange (ovviamente previa autenticazione!),puo’ vedere la localizzazione in tempo reale del TK (mediamente con uno sfasamento di pochi secondi) ,la traccia disegnata è di colore blu e la grafica è quella impostata nelle varie opzioni.Allego delle schermate “catturate” questa mattina mentre il TK si spostava.Si vede bene che in questa modalità il tracciato(linea blu) che unisce le varie posizioni è alquanto approssimativo:passa sopra le abitazioni,non rileva le curve,tira dritto ..eccc.questo perchè la posizione GPS è molto precisa e rilevata ogni 20s (impostazione minima consentita),mentre,invece il messaggio che viene mandato al server via GSM/GPRS con i dati dipende dalla presenza del segnale GSM/GPRS stesso e dagli “ostacoli” incontrati (in altre parole vengono “saltate” alcune posizioni perchè non inviate!)Tale imperfezione è ovviamente inversamente proporzionale alla lunghezza del tracciato:se mi sposto da Milano a Palermo incide relativamente poco sulla precisione,se invece mi sposto in un ambito ristretto (porzione di città) posso utilizzare il dato GPS come semplice localizzazione ma il tracciato,in linea di massima,non serve.
    La conclusione è che il tracciato in Real Time (ripeto linea blu) in ambiti ristretti non lo salvo sul database della piattaforma,ma lo utilizzo visivamente solo per controlli a video (centrali operative o anche singoli client casalinghi).

    MODALITA’ GPRS CON L’ARCHIVIAZIONE DEI DATI SU SD (tracciato in rosso)
    In questa modalità,se l’archiviazione dei dati su SD è abilitata,il tracker contemporaneamente all’invio dei dati al server via GSM/GPSR, li salva,pure, su un file generato automaticamente nella SD in formato ****.txt.Ovviamente i dati salvati sono solo posizioni GPS rilevati ogni 20 s (da 20s in poi….).
    Con questo file possiamo fare in locale la POST-ELABORAZIONE che in estrema sintesi consiste nel prelevare il file dal TK,importarlo sulla piattaforma,eseguirlo e,se riteniamo che ci serve,salvarlo sulla piattaforma oppure salvarlo ,in un formato esterno, da utilizzare nei vari software applicativi (Oziexplorer,Navit,Googlemaps …ecc).In questa modalità abbiamo sia la posizione che la traccia entrambe molto precise,perchè il dato è solo quello GPS e non è affetto dall’errore della mancanza del segnale GSM.
    Nelle foto che allego la traccia in rosso è quella archiviata e poi caricata sulla piattaforma con le varie posizioni rilevate (pallini rossi!)
    Per dovere di precisione devo aggiungere che quando il TK perde il segnale GPS (in altre parole non traccia in quel momento i satelliti!) e non può avere quindi il dato di posizione satellitare, il dato GPS,viene sostituito con il codice LAC,che altro non è che una posizione LBS che viene acquisita facendo riferimento alla posizione GPS della cella alla quale in quel momento la sim del TK è agganciata con un ordine di precisione che è contenuto in un cerchio di 3 km di raggio con centro la cella,che poi,tutto sommato, è quello che fanno i cellulari quando ci danno la posizione,che non discende,quindi, affatto dal tracciamento dei satelliti.Mi scuso qui per l’estrema sintesi,ma che comunque possiamo sempre riprendere,se interessa.
    Allego delle schermate che evidenziano quanto scritto,in particolare segnalo quella con i due tracciati sovrapposti per vedere visivamente la relativa precisione.
    Ciao
    Francesco
    SBT…..17.01.2014
    ++++++++++++++++++++++++++++++
    Nella cartella del DOWNLOAD ci sono sette file di riferimento: (file archiviato e poi importato in Orange), fino a

  21. 5.14 Shock sensor alarm

    It is disabled as default, send “shock+password to tracker, tracker will reply “shock ok!”.

    “Sensor alarm+lat/long” will send to authorized phone number when tracker is being shocked,

    and one alarm for each shock event trigger.

    Cancel: Send “noshock+password” to cancel the shock sensor alarm.

    il comando riportato sul manuale è questo e non shake123456 (1-10)

  22. Salve, ho acquistato da poco il gps tracker tk102-2 con slot microsd e shock sensor, ho notato che lo shock sensor non si può regolare sui 10 livelli di sensibilità, ma è fisoo o si può regolare solo con 3 parametri, anche i vostri sono così o ci sono 2 diversi firmware dello stesso?

  23. Salve chiedevo se era possibile usare piu funzioni contemporaneamente.

  24. Ho acq. Anch’io il ti 102, ho caricato la batteria ma non si accende se non collegato con cavetto ad altra batteria ed inoltre non trova il campo la SIM inserita, qualcuno puo’ aiutarmi? Saluti e grazie, Carlo.

  25. Salve ho acquistato un’altro tracker 102 collegando il caricabatterie sottochiave(che carica solo quando l’auto è in moto)a differenza dell’altro interrogandolo in modalità monitor mi funziona solo per un pò!!!Cioe dopo aver spento il motore per qualche minuto mi risponde dopodichè mi dice irragiungibile!!!accendo e spengo l’auto per un secondo e mi funziona!!sembra come se si addormenti’!!come mai?

    • Che dipenda dalla batteria che muore ? quella del tracker ovviamente

  26. Salve, volevo sapere se qualcuno ha il mio stesso problema. Ho il tk 102 PRO e da un pò di tempo ad ogni accensione, appena il segnale gsm( non gps) è disponibile( io ho sim vodafone), mi invia il messaggio LOW BATTERY! CHARGE nonostante la batteri(interrogandolo con #check#password#) mi dice che è ad es. 65% …. prima mi inviava il messaggio di batteria scarica solo quando realmente era al 10 %…. HELP ME !

  27. ciao Paola anche io ho lo stesso problema non riesco ad impostare i messaggi direttamente con il link ….faccio la procedura smslink123456 ma mi dice pasword err………….qualcuno sa aitarmi….. da premettere che però ho notato che quando mando il comando move….. dopo invia i messaggi con il link…… ma dopo ritorna come prima…. grazie…..

  28. Buonasera volevo sapere come mai lo stesso tracker (102) ad un mio amico arriva sms con cordonate google maps+ velocità e stato batteria mentre a me solo il collegamento di google maps?grazie

    • Avranno firmware differenti

  29. Salve perché ricevo il messaggio:lat: long: speed: bat:F signal:L imei:355689018610029 e non le coordinate?

  30. Buonasera a tutti. Ho un problema con il mio tk 102. Quando ricevo il link x visualizzare la mappa a volte quando clicco m da una schermata in giapponese-cinese e nn riesco a vedere la posizione. Quindi provo a mandare il comando per ricervere il messaggio in formato testo ovvero “smstext123456” ma risponde sempre “passworderr!” Ma per gli altri comandi la password è esatta e non mi da alcun problema.
    Ho riscontrato anche un problema sulla piattaforma orange: mi dice che è sempre offline e non mi carica la posizione, sicuramente dovuto al fatto che non ho saputo configurare il tracker con indirizzo ip ecc. Cosa e come devo inserire avendo una scheda wind con 1gb incluso e non illimitato? Grazie attendo una risposta.

    • ciao… hai il mio stesso problema.. che credo consista fondamentalmente nel fatto che non aggancia il segnale GPS. la scritta giapponese vuol dire che il dispositivo è fuori dalla matrice (reticolato geografico).
      qualcuno sa come risolvere il problema della mancata ricezione del segnale gps?
      personalmente ha sempre funzionato.. ho cambiato la sim.. fatto il reset con begin.. e non va più

      • Anch’io ho questo problema, come posso risolverlo?
        Se avete qualcuno che Sto arrivando! Metterci le mani ditelo, sono fermo da mesi. Lo posso spedire anche subito. Grazie!

      • ragazzi nessuno che sa aiutarmi in merito a questa problematica?

  31. è possibile conoscere i numeri che sono autorizzati, inviando un comando?
    grazie.

    • Non mi risulta.

      • Ciao Giuseppe,
        ha ragione Tonino,non esiste un comando sms per conoscere i numeri autorizzati sul TK,però puoi farlo con il metodo che di seguito ti suggerisco:
        1-collega il TK tuo ,ORIGINALE, con il cavetto usb in dotazione, al PC;
        2-con il tuo sistema operativo (linux Windows……) vai,non sulla SD del tracker,ma sulla sua memoria flash interna(0.98 MB) e,con blocco note o gedit o nano apri il file di testo user_config.ini (il file di configurazione) e qui puoi leggere nella riga admin i numeri autorizzati!!!

        Ti allego una foto del mio file dove al posto degli asterischi dovresti tu leggere i numeri autorizzati tuoi ,se ci sono!!!!
        Ciao
        A Presto
        Francesco

        • grazie, ma…..devi dirmi come arrivare alla memoria flash del tracker. (passo passo)

          • visto che ci siamo come verifico la funzione monitor, nel file, chiamandolo dal numero admin non si avvia (il numero è admin visto che premendo il tasto sos il messaggio viene inviato a tale numero). mannaggia mannaggia.

    • Ciao Tonino scrivo qui perchè non so come inserirmi nella vostra chat. Volevo chiederti se esiste un comando per accendere e spegnere il tk da remoto, oltre la funzione sleep che già ho disattivato con il tuo comando nosleep.. Il mio modello dovrebbe essere tk 102-pro(dico dovrebbe perchè l’ho confrontato con i comandi che fornisci tu, in quanto sulla confezione non c’è scritto il modello pur avendolo acquistato per tale= 102 pro).Grazie mille…ps mi serve tale comando perchè, NON PRENDETEMI IN GIRO, lo metto nel collare del mio cane.. ciao

      • Credo di no. Come detto da Francesco pochi giorni fa, per tale esigenza esistono i comandi: sleep on, sleep off, sleep time, sleep shock.
        Non credo esista altro.

    • Scusate l’intrusione. Sono nuova. Ho acquistato il modello t-102 e vorrei collegare una batteria più potente come quella descritta nella recensione. Sapete dove posso acquistarla, ke modello prendere e come montarla? Mi sembra di aver capito sia una batteria esterna. Grazie mille

      • Si, per motivi di spazio necessariamente dovrà trattarsi di una batteria esterna.
        Occore saldare uno spinotto sui contatti della batteria (credo siano i due più esterni, comunque da verificare con il tester) oppure direttamente dentro il tracker, in modo da non precludere la possibilità di rimontare eventualmente la batteria originale.
        La nuova batteria deve essere LiPo ad una cella, quindi tensione nominale 3.7V. Tutti gli smartphone montano batterie come quella che ti serve. Nei miei test ho usato delle batterie per modellini di elicottero modificate. Anche se non è prudente, io per aumentare la capacità ho montato 6 celle in parallelo tra loro.

  32. ciao, ho un problema con il mio tracker.
    dopo qualche ora lo trovo spento, lo riaccendo ma poi anche dopo 40 minuti dall’ultimo sms me lo ritrovo spento di nuovo, anche a batteria carica tant’è che dopo lo riaccendo e funziona di nuovo.
    Che tipo di problema è? soluzioni?
    Grazie mille…
    P.S. come distinguo il modello del tracker che non trovo riportato da nesuna parte?

    • lo fa anche a me. boh, provo a ricaricare la batteria, non vorrei che sia quella.

      • Ciao Giuseppe e Ale,nel tracker ORIGINALE esiste un comando che si chiama “sleep” (dormire!),esiste perchè il tracker per non consumare batteria è in grado di spegnersi da solo.Esso ha quattro opzioni e cioè:
        sleep on,sleep off,sleep time,sleep shock.

        Le prime due accendono o spengono il comando sleep,il comando time invece spegne il TK dopo il tempo impostato,il comando sleep shock quando il tk passa,invece, dalla posizione di mosso(oscillazioni) alla posizione di fermo e quindi si spegne automaticamente.!!!

        La configurazione la potete vedere nel file user_config.ini,come potete vedere nell’immagine che vi allego.
        Nel caso vostro date il comando,via sms,
        “nosleep+tuapassword” risposta “nosleep ok” che disabilita completamente la funzione “sleep”.

        Ulteriori dettagli li trovate nel manuale in inglese che potete scaricare da questa pagina:
        http://62.149.171.246/download/index.html
        Per vedere il modello del TK non ho proprio idea,forse con il numero IMEI ????Comando:
        “imei+tuapassword” risposta TK col numero imei del modello.
        Ciao a presto
        Francesco, Buon Anno!!!!

        • Ciao devo precisare che nel post che precede,quando dico che il comando “sleep” accende o spegne il tk, sono stato impreciso, mi riferisco al comando stesso, e quindi è più corretto dire che il tk va in stand bay, non che “sleep” accende o spegne il tk da remoto!che NON è assolutamente possibile (on/off col bottone è possibile solo in locale).
          Chiedo scusa ma questa precisazione era d’obbligo.
          Ciao
          Francesco

  33. Ciao, per chi fosse interessato può scaricare da questa pagina il manuale che io uso per il mio tk 102-2 v.pro,ecco il link:http://62.149.171.246/download/index.html

    E’ in inglese e i comandi,però, funzionano tutti perchè li ho provati sul mio tracker.
    Ciao e buon lavoro!
    Francesco

  34. Ragazzi,non riesco a farmi mandare gli sms a ogni tot secondi.. invio il comando #fix#030s#003n#123456#
    lui mi risponde “set fix ok” ma non mi arriva nulla…
    Il Traker ha una sim con credito sufficiente e in una zona dove il satellite prende perché se lo chiamo lui mi invia le coordinate,l’unica cosa che ho notato è che la data è giusta ma l’ora è sbagliata .Può dipendere da questo ?
    Grazie

    • Ciao hai controllato che il numero sul quale vuoi ricevere il monitoraggio continuo sia fra i cinque autorizzati sul tracker?
      Comunque a meno che tu non abbia i sms gratis sulla sim va bene, altrimenti ad ogni messaggio nell’intervallo scelto ti prende il costo di un sms.
      Il comando da dare è questo per la configurazione di un monitoraggio senza limiti:
      “fix030s***n+tuapassword”,quindi tre asterischi non 003,e poi perchè il cancelletto?.
      Nel tracker originale,non clonato,nei comandi il cancelletto non va mai.
      Ciao comunque e Buone Feste
      Francesco

      • Grazie per l’aiuto,il cancelletto è perche penso sia il modello clonato,devo usare il cancelletto ad ogni comando… Comunque ho sms illimitati… Il comando 003 pensavo si riferisse al numero di messaggi che mi deve inviare nell’intervallo di secondi che gli richiedo ,sbaglio ??

        • Si!
          Il comando corretto è quello che ti ho scritto e cioè al posto di 003 metti tre asterischi e significa che ogni 30 secondi ricevi un sms con la posizione gps aggiornata,puoi anche mettere il valore più basso e cioè 20s al di sotto di questo intervallo non puoi andare!.

          Comunque la cosa più importante è che il numero sul quale vuoi ricevere le posizioni sia uno dei cinque autorizzati nella configurazione,non un numero generico,altrimenti il tk non “sa” a chi mandare il messaggio e quindi non risponde!.
          Per uscire,poi, dalla modalità di monitoraggio automatico,altrimenti il tk invia in continuazione i messaggi al numero AUTORIZZATO,dagli il comando
          “nofix+tuapassword” (per te con il cancelletto).

          In altre parole per l’uso in questa modalità il tk deve essere configurato sui numeri autorizzati (solo cinque!),contattato da un numero non autorizzato,può ricevere il comando,ma NON risponde mai però.
          Ciao
          Francesco

          • Ok,ma io vorrei che lui mi mandasse la sua posizione ogni 5 minuti da quando gli mando il messaggio,è pissibile? La sim è nuova e gli ho inviato il comando apposito con il mio numero di telefono e lui mi ha mansato il messaggio di conferma.

          • Ciao Simone,per ricevere la posizione ogni 5 minuti il comando è questo,con l’aggiunta del cancelletto per il tuo tracker:

            “fix005m***n+tuapassword”

            m sta per minuti,s per secondi h per ore,il valore massimo è 255m o “s” o “h”, cioè massimo tre cifre e non oltre 255!

            Ribadisco,comunque,che il tracker il relativo comando può riceverlo da qualsiasi, numero anche non autorizzato, e COMUNQUE lui risponde con l’ok al numero generico però poi non lo ESEGUE,anche se la password è corretta, se non è un numero AUTORIZZATO,compreso fra i cinque per i quali lui è configurato, non invia.

            Tu hai configurato questi numeri?Penso quasi certamente che il tuo problema sia questo.Fammi sapere.

            Ovviamente stiamo parlando in modalità sms,perchè in modalità gprs il tracker memorizza sulla scheda sd e contemporaneamente spedisce i messaggi SOLAMENTE al server Web! e non spedisce assolutamente neppure al numero/i autorizzati.
            Ciao
            Francesco

          • Penso allora che il problema sia quello… Mi sapresti dire il comando che devo usare per confugurarlo nei 5 numeri? Io ho utilizzato il comando #admin#123456#335xxxxxxx# e lui mi ha risposto admin ok…

          • Ciao,presumo che 335xxxxxxx sia il numero di un tuo cellulare,se cosi è questo numero dovrebbe essere autorizzato e quindi dovrebbe ricevere i messaggi (anche se la procedura per configurare i numeri è diversa),infatti ha risposto con admin ok!
            Ripeto se è autorizzato certamente funziona!!.

            Comunque accertati che sei in modalità sms e non gprs mandandogli il comando “sms+tuapassword” dovresti ricevere la risposta “sms ok!

            Qualora dovesse andare tu riceverai comunque un messaggio con il link ad una mappa,ogni tot secondi o minuti o ore dipende dal comando inviato,quindi una localizzazione,ma non una traccia continua che tu puoi avere solo in modalità gprs e sulla piattaforma.
            Ciao ti saluto a domani,adesso chiudo.
            Francesco

          • Hai perfettamente ragione e io vorrei e non sai quanto riuscire a configurarlo in GPRS ma non ci sono riuscito in nessun modo,inserisco tutti i dati e lui mi risponde sempre positivo,anche quando gli invio il comando #check#123456# lui mi risponde eletricity:45.72% GPS:A gprs: open gsm:100″ ma quando vado sul sito gprs-trace ho sempre il punto interrogativo e non mi riconosce la posizione… Per questo mi sono tuffato negli sms…

  35. Buonasera a tutti,
    ho acquistato un tk-106 pro e vorrei sapere se è possibile far memorizzare i dati nella scheda SD anche in presenza di segnale GSM cosi da poterlo poi scaricare a piacere.
    grazie

    • Purtroppo no.

    • Il tracker 102-2 pro memorizza SEMPRE in automatico sulla scheda sd i dati rilevati in formato nmea (gprmc) e sono scaricabili o dalla piattaforma di orange con il comando importa oppure collegando il tracker al pc e leggendo la scheda sd,inserendo ovviamente l’apposito cavetto usb.Per il 106 purtroppo non lo so perchè non l’utilizzo.
      Ciao
      Francesco

      • Forse mi sbaglio ma pensavo che il tk 102-2 pro e tk106 pro fossero la stessa cosa e la differenza con il tk102 era proprio la presenza della scheda SD.
        Sono confuso.

      • Sei sicuro? L’hai testato?
        Il tuo 102-2 pro funziona anche da datalogger e permette l’esportazione?

        Te lo chiedo perchè mi risulta che la maggior parte di questi tracker usi la scheda SD solo per memorizzare temporaneamente le localizzazioni che a causa della mancanza o debolezza del segnale GPRS non sono state trasmesse. In tali casi su GPS-Trace Orange la traccia, solo per quei punti, è visualizzata di default con riga tratteggiata.

        • Ciao Tonino,confermo quello che ho scritto e cioè che il mio tk102-2 versione pro in automatico salva le rilevazioni nel formato nmea sulla scheda SD da 5gb.Il file poi,puoi importarlo quanto ti pare con la piattaforma Orange facendo importa oppure scaricarlo sul P C e vederlo con qualsiasi programma che legge i dati nmea per esempio NAVIT (open source) OZIEXPLORER e tanti altri,insomma funziona perfettamente come un datalogger (io ho il ML7 della SANAV).Quello che non riesco a fare invece col tk102-2 è la navigation in tempo reale in locale e cioè navigare sul portatile perchè a differenza di altri ricevitori GPS (per esempio il garmin map 62s) il driver pl 2303 viene caricato dal sistema operativo ma quando inserisco il cavetto per passare da usb a com (in genere com3) la porta non viene creata e quindi i dati vengono solo memorizzati sulla sd e contemporaneamente spediti al server o via sms se richiesti.Se hai voglia vai sul link che ti segnalo e puoi vedere una mia applicazione molto molto più ampia del semplice utilizzo del tracker 102-2:ecco il link
          http://62.149.171.246/RTN/index.html
          Apppena ho un pò di tempo esco con il tracker e poi ti spedisco il file che tu potrai vedere con Orange o qualsiasi altro programma. A presto con tanti auguri per Natale,per gli auguri on -line ecco la pagina:
          http://62.149.171.246/natale2013/index.html
          Ciao Francesco

          • Ci hai dato un’ottima informazione.
            Che comando usi per attivare la funzione di LOG?

            Grazie, buone feste.
            Tonino

          • Ciao Tonino eccomi qua!
            Per un’archiviazione continua della posizione di monitoraggio il comando da dare via sms sul MIO tk 102-2 v.pro è “save020s***n+tuapassword” il tk risponderà con “save ok”.D’ora in avanti in qualsiasi modalità (sms o gprs) il tk funziona come data logger e cioè ogni 20 secondi memorizza la posizione gps su un file con nome uguale alla data ed estensione .txt,questo per ogni sessione (accensione/spegnimento).Se hai voglia puoi verificare su un tracciato che ho registrato questa mattina.
            Ecco come:
            1-scarica da questa pagina il file 131222.txt
            http://62.149.171.246/download/index.html
            (è un mio server!)

            2-dal sito gps-trace.com nella sezione messaggi “sfoglia” e “importa” il file appena scaricato:data messanger:raw non LOG;

            3-prima di lanciare “esegui”, sempre nella sezione messaggi, controlla che l’intervallo temporale coincida con la data della rilevazione sul file (l’ora non importa!)

            4-i dati saranno quindi sempre disponibili in quella fascia temporale e la traccia è visibile sia insieme ai messaggi che nella sezione monitoraggio.

            Ti allego alcune mie immagini relative.
            Ciao di nuovo Buone Feste e per qualsiasi cosa adesso sono abbastanza disponibile essendo giornate di festa.
            Francesco
            sbt……..li 22.12.2013

          • Una parte del tracciato ingrandita.
            Ciao
            Francesco

          • Ciao Francesco
            ho provaro con il comando “save020s***n+tuapassword” e mi genera nella dir principale della sd dei file txt ma non so come leggerli. Sai come si disattiva “save020s***n+tuapassword” ? Ancora una cosa dove posso trovare tutti questi comandi? Grazie

          • Ciao Luca
            ci sono due modi per cancellare i dati salvati sulla SD:
            1-da remoto inviare un sms al tk con questo comando “clear+tuapassword” esso risponderà con “clear ok”;
            2-da locale basta collegare il tk al pc col cavetto usb
            e poi andare col tuo sistema operativo sulla SD e fare elimina sul/o sui file oppure,se vuoi utilizzarli, li puoi salvare.

            I file txt li puoi vedere con la piattaforma di Orange,come si fa basta che tu leggi quello che ho scritto in un messaggio che precede indirizzato a Tonino,oppure con qualsiasi programma che legge i dati in formato nmea per esempio OZIEXPLORER,oppure google maps/eart
            e tanti altri, previa conversione in plt oppure klm etc col programma BABEL (windows).

            Esiste un manuale in inglese che trovi con una breve ricerca su google,comunque il problema è che esistono un sacco di tracker clonati o addirittura taroccati che a tanti comandi non rispondono affatto.
            Ciao e Buon Natale
            Francesco
            Vai sulla mia pagina facebook aziendale:
            https://www.facebook.com/RealTimeNavigation?ref=hl

          • Ciao Francesco
            ho provato a visualizzzare il tracciato sulla piattaforma Orange seguendo tutti i passi da te spiegati a Tonino, purtroppo quando tento di importare il file txt mi compare il messaggio “You have not enough rights to do this” e le caselle dove si deve inserire la data non sono attive. Hai un’idea di cosa devo fare? Grazie

          • Ciao Francesco
            ancora una cosa, non riesco a disattivare la funzione data logger.L’ho attivata con “save020s***n+ tuapassword”
            e adesso funziona sempre come data logger, ma penso (forse sbaglio) che la batteria duri di meno.
            Grazie ancora.

          • Ciao Luca
            per disattivare il salvataggio continuo dei dati sulla SD dai, con sms, il seguente comando:
            “nosave+tuapassword”,comunque il consumo della batteria incide poco perchè registra, ovviamente, solo quando è acceso e poi,inoltre, è buona norma avere un file storico dei tracciati per qualsiasi evenienza.

            Per quando riguarda l’importazione del file in Orange,penso che sia una questione che riguarda il tuo account, perchè dice che non hai il “diritto” di fare quella operazione.Hai registrato il tuo tk con il suo IMEI sulla piattaforma,oltre alla tua necessaria registrazione???

            Ho ripetuto poco fa la procedura e,come puoi vedere dalle immagini che allego funziona tutto bene!
            Il fatto importante che gli intervalli temporali del file ed delle caselle di importazione devono essere gli stessi per ovvie ragioni di coincidenza delle date.

            L’unica cosa che devo segnalarti è che io uso os Linux (ubuntu e centos) e non ci sono problemi,ho provato con windows7 invece e non mi carica il percorso del file e quindi non l’importa perchè non lo trova!!!!.
            Ciao a presto e Buon Anno a tutti.
            Francesco

          • Ciao Francesco
            mi sono accorto che con il comando save attivo il tracker non va mai in sleep mode, ecco perchè consuma + batteria.
            Non dura neanche 10 ore.
            Sai se con il comando move riesce ad andadare il sleep.
            Grazie

          • Ciao Luca,
            la cosa importante che voglio segnalarti,e che potrebbe addirittura sembrarti ovvia,è che il tk 102 v.pro NON può essere acceso o spento da remoto,infatti NON esiste nessun comando in merito,solo in locale col bottone on/off si può fare l’accensione o lo spegnimento,oppure l’autospegnimento se si esaurisce la batteria.

            Da quando detto ne deriva che il comando “save” una volta attivato archivia sempre i dati sulla SD,a prescindere dal comando “sleep” attivato o meno,perchè quest’ultimo “addormenta” il TK ma non lo spegne!(stand bay),in questo caso i dati registrati sono sempre con le stesse coordinate!.

            Il comando “move” va dato dopo che il tk è rimasto completamente fermo almeno per cinque minuti in un posto,il comando “sleep” deve essere off,se invece è attivato (sleepon + tuapassword) devi anche dargli il comando che lo “sveglia” nel momento che passa da fermo in movimento e cioè”sleepshock + tuapassword” (attiva le le sue oscillazioni).

            Per ultimo ti devo precisare che il comando “move” oltre a mandare un solo segnale acustico (un beep) manda un solo sms SOLO ai numeri autorizzati (max5) NON ad un numero qualsiasi!!!

            Quello che ti ho scritto l’ho provato più volte col mio TK è funziona,solo che con tanti tk non originali in giro non è detto che la procedura o i comportamenti siano gli stessi per tutti.
            Ciao
            Francesco
            ——————
            Visita il mio sito:
            http://www.blogtematico.it

          • Ciao Francesco
            ti confermo che il mio TK con il comando “save” attivo non riesce ad andare in stand bay, il led continua a lampeggiare e continua a ricevere e salvare la posizione finche la batteria non si scarica completamente(10 ore). Se disattivo il comando “save” il tracker va il stand bay e la batteria dura diversi giorni.
            La stessa cosa succede con il comando “move”. Inoltre sempre con il comando “move”, non emette nessun segnale acustico ed invia la posizione ai num autorizzati ogni 3 min.
            Non ho ancora provato il comando “sleepshock” anche se ho letto sul manuale che controlla le vibrazioni ogni 3 min quindi penso che non riesca lo stesso ad andare in stand bay.
            Grazie

  36. Ciao ho un tracker 102-2 versione PRO.L’ho configurato in tutte e due le modalità e cioè:modalità SMS e GPRS con gli sms e anche via web con la piattaforma di orange,va tutto bene ed è perfettamente funzionante.Ho un solo problema che è questo:volevo configurare il tracker in locale col PC,ho caricato il driver PLP 2303 e tutto OK sul sistema operativo(windows7 e xp),quando però inserisco il cavo USB-COM in dotazione mi succede che non crea la porta virtuale e quindi non posso interagire col tracker usando il PC.Penso che il cavo o è senza micro-chip oppure è taroccato.C’è qualcuno che è riuscito a farlo funzionare?
    Grazie ciao
    Francesco
    Per vedere la mia applicazione Real Time Navigation (RTN) ecco il link:
    http://62.149.171.246/RTN/index.html

  37. mi sapreste dire come devo fare per disabilitare il gprs? da quando è attivo non riesco più a farmi mandare il messaggio sms ogni tot secondi… ho provato con gprs 0 123456 ma niente,effettivamente questo comando sul mio manuale “in cinese e inglese” non c’è e non trovo niente mi faccia capire come fare per disabilitare il gprs… Pensavo di resettare tutto… conoscete il comando??
    Grazie

  38. C’è qualcuno che ho configurato il tracks con la Vodafone e conosce il suo APN ?

  39. salve, ho un problemino con il mio trackers. nel senso che se lo posizione sotto una moket non prende il segnale gsm. E’ normale?

    una cosa importantissima non so dove andare a visualizzare la mappa con latitudine e longitudine.
    mi sapreste dire un sito dove visualizzare la mappa?

    • Apri google maps e nella casella in alto a sinistra copi lat e long.
      Il segnaposto rosso verra’posizionato sul punto corrispondente.

      • grazie mille. risolto
        gentilissimooooo

  40. Ciao a tutti,spero in un aiuto da chi è più esperto di me su di come configurare il gps tracks che ho appena acquistato,un Tk102.2, qualsiasi comando gli invio non mi risponde mai però se lo chiamo mi invia un sms con le coordinate,il link di google maps.Come mai? Cosa posso fare secondo voi?

    • Sei sicuro di usare la sintassi corretta dei comandi?
      La sintassi dei comandi del tuo tracker potrebbe essere differente,seppur solo per qualche carattere.

      • ho lo stesso problema pure io e non riesco a farmi inviare il link di google maps. mi invia latitudine e longitudine e non trovo un programma per poterlo visualizzare

        • Non tutti i tracker inviano il link di google maps.Dipende dal firmware.

      • Come comando ho usato quello che menzioni nel tutorial begin123456, ho anche provato a cambiare password ma proprio non mi risponde.. che comando potrei usare visto che dici che non sono tutti uguali i Trackers ??
        Grazie

        • Qualcuno usa dei comandi nei quali è incluso uno o più caratteri #
          Leggi le pagine dei commenti precedenti.
          Non hai il manuale?
          Scrivi i comandi che trovi sul tuo manuale, potrebbe essere utile anche ad altri. E se mi mandi una scansione lo pubblichiamo anche.

          • Grazie Tonino,era proprio un problema di sintassi,mancava il simbolo # ora sono riuscito ad impostarenuova password e ad associare un numero di cellulare…
            Ora vorrei poter seguire il percorso che mi fa un mio mezzo da lavoro,qual’è il modo per poter visionare su una mappa il tragitto che fa? Mi serba di aver capito che per fare questo devo installare una sim abilitata alla connessione dati… Mi sono registrato sul sito http://gps-trace.com ma ieri sera non riuscivo a vedere il mio gps,secondo te centra con il problema che non riuscivo a comunicare con il tracker??

            Grazie ancora

          • Hai letto l’articolo http://www.xorse.it/software-gps-tracker-configurazione.html ?

            Sul sito di gpsorange devi cercare il numero IP corretto da impostare.
            Una volta trovato (è possibile che sia diverso da quello che ho usato io per gli esempi) devi impostare quel numero come adminip.
            Poi imposti la trasmissione della localizzazione ogni x secondi (a tua scelta) con il comando Fix (o quello equivalente per il tuo tracker). Ricordati prima di passare alla modalità GPRS altrimenti le localizzazioni invece che al server che hai impostato ti arriveranno via SMS.
            Dopo passa al sito gpsorange ed esegui la configurazione inserendo dove richiesto il numero di telefono del tracker ed il numero IMEI.

            Sto andando a memoria. Per sicurezza segui le istruzioni nell’articolo.
            Gpsorange è gratuito per un solo mezzo.
            Chiaramente per tale utilizzo è conveniente l’acquisto di un piano dati dedicato. Il consumo di banda è irrisorio ma il tracker è quasi sempre connesso.

          • grazie ancora.. farò come dici,ma il numero IMEI si riferisce alla sim che metto nel tracker ? Altra cosa,po dal pc riesco a vedere gli spostamenti ?

          • No il numero IMEI si riferisce al tracker. Se non lo hai già scritto puoi usare il comando apposito.
            imei123456

            Si certo vedi la posizione dal PC, oppure con l’app per Android “GPS-trace Orange Client”

          • Ciao Tonino,ho mandato il messaggio “IMEI123456” e mi ha risposto con un codice numerico,presumo sia il codice che devo utilizzare come IMEI… Ancora una cosa,la sim che ho messo nel tracker era in un telefono che usa internet ed ha un contratto dato attivo,è già configurata o devo comunque fare la procedura di impostare l’APN? Se no,mi sapresti dire qual’è l’APN Vodafone che devo impostare?

          • Non conosco l’apn di Vodafone. Puoi prendere l’indirizzo dal telefono che si connetteva con quella sim.

          • purtroppo non riesco a farmi mandare il messaggio con “APN OK” ho provato tutti quelli che erano sul telefono ma niente ho seguito anche il manuale di istruzioni per scrivere le stringhe giuste #apn#123456#mobile.vodafone.it# ma nibas…. Non è che devo fare qualche altra procedura prima? Gli altri tre messaggio di conferma me li ha mandati..
            scusa se ti rompo…

          • APN OK dovrebbe arrivarti indipendentemente dalla correttezza dell’indirizzo. Il tuo manuale cosa dice esattamente? Per il tuo tracker è previsto APN OK?
            Sei sicuro sia necessario il # in fondo alla stringa?

            (Non è che nel frattempo ti è finito il credito?)

            Esiste una modalità che usa il gprs per restituire l’indirizzo geografico invece che le coordinate. Può essere utile per provare se il collegamento parte o meno.
            Magari dagli l’APN corretto (chissà che un bug non faccia partire APN OK) e poi prova che se il tracker si connette.

    • si,ho controllato sul manuale e mi dice di mettere quel segno…ti allego anche la pagina del manuale

      • Il credito non mi è finito perchè se chiamo mi manda la posizione..

        • Grazie all’aiuto di Tonino sono riuscito a farmi inviare il messaggio “APN OK” il problema era dovuto alla password,io mettevo quella che avevo cambiato ma lui voleva la classica 123456
          Ora però ho un problema,vi allego le foto con i comandi che ho inviato dal mio telefono a tracker,dopo l’ultimo messaggio dal tracker “adminip ok” mi ha inviato 6 messaggi con un comando numerico con davanti “ON” e io ,seguendo il manuale ho impartito il comando di risposta “noadminip123456” lui mi ha risposto “noadminiip ok” e da li ha quando accendo il tracker mi manda la sua posizione ogni 30 secondi.
          Mi sapreste dire come devo fare per cambiare quell’impostazione?? Magari allungando il tempo di invio.
          Grazie ancora per l’aiuto

          • questo è la continuazione del messaggio…

          • Per il TK102:
            Con t030s***n123456 imposti l’invio ogni 30 secondi (SMS o GPRS a seconda della modalità impostata)
            Con notn123456 annulli la tx automatica della localizzazione.

            Per il TK103:
            fix030s***n123456
            nofix123456

            Cosa significano quei messaggi ON….? Cosa dice il manuale?

          • Ciao Tonino,Il manuale non ne parla di quel messaggio che inizia con ON…
            Cosa devo mettere al posto degli asterischi tra la s e la n??
            Ora che ho impostato il tracks qual’è la procedura per impostare gps-trace orange? Sai dove posso trovare una guida in italiano? Ho provato ad accederci con la mia password ma mi esce sempre il punto interrogativo e non vedo il mio track…

          • Lascia gli asterischi. Se al loro posto metti delle cifre, quello sarà il numero di volte che il tracker invierà le coordinate.

          • Perfetto… Sono riuscito a impostare che mi mandi il messsaggio ogni tot secondi e ora ho addirittura sospeso l’invio con il comando che mi ha suggerito. Ora vorrei concentrarmi sul gps track orange.. Non riesco a configurarlo.Mi sembra strano in quanto le impostazioni sono molto facili serve registrarsi poi mettere il numero di telefono e il numero imei della sim ma lui niente… Secondo me il problema è nel tracker che non invia i dati…
            Puoi ancora guatdare questa immagine e dirmi se secondo te é tutto a posto ?

          • Secondo me non hai fatto partire la modalità GPRS con il comando gprs123456
            In alternativa potresti anche provare l’altro indirizzo, quello per il tk102
            Ho visto che l’IP è identico ma cambia il numero di porta. Non escludere che il problema possa essere quello.

          • Lo penso anche io Tonino,il fatto è che sul mio manuale non ne parla del comando “gprs123456” infatti ho provato a digitarlo ma non ottengo nessuna risposta…
            leggendo il punto 5.22 del manuale dice “the defoult mode is “gprs”” quindi immaginavo fosse impostato ma quando il comando “check” mi risponde close…
            Ti invio la pagina sulla configurazione del gprs leggi il punto 5.22.3..

          • Altra cosa… Posso provare ad utilizzare l’indirizzo ip e la porta che mi parla il manuale o sará vecchia?

          • Tonino,sono riuscito a configurare il tracker peril GPRS…. Non chiedermi come ho fatto perchè non saprei,ho rifatto tutto dall’inizion (da #begin#123456#) e ora quando faccio il check mi appare la scitta GPRS:Open
            Però se vado sul sito GPS-Trace Orange non riesco a vedere la posizione del mio tracker…. Mi aiuteresti a configurare dal sito? Esiste un’altro modo per tracciare su un computer gli spostamenti di un tracker??? Grazie di tutto comunque

          • Bene. Hai fatto un passo aventi. 😀 A questo punto credo che il problema stia nell’indirizzo IP e porta da utilizzare.
            Il tuo GPS è si un TK102 ma è originale oppure uno dei tanti cloni?
            Qui: http://gps-trace.com/?page=hw&type=tracker c’è la lista dei “personal tracker” supportati. Diversi sono contraddistinti dal numero 102. Ci sono sia il Xexun che il Coban. Prova.
            Un metodo alternativo è di configurare il software del tracker (http://www.xorse.it/xorsen/wp-content/uploads/2010/08/GPSTracker.zip) sul tuo PC e provare con quello. Ti scontrerai però con il problema del port forwarding sul tuo router di casa, ma fatto quello potrai sniffare il traffico di rete in ingresso. Dipende da quanta dimestichezza hai con la configurazione del router.

            Ti conviene provare quei quattro indirizzi dei 4 modelli …102 supportati. A dire il vero gli indirizzi sono sempre gli stessi. Cambiano soltanto le porte: 20157, 20668, 20709, 20504.

            Fammi sapere.

          • Non so come ringraziarti… Mi metto subito al lavoro… Ti chiedo una cosa,se ho attivo il gprs non posso più utilizzare il comando #fix#060s#005n#123456# ? Perché lo scrivo e lui mi manda il messaggio “set fix ox” ma non mi manda miente…

          • Con la modalità GPRS attiva lui manda tutto sulla linea dati, non più via SMS.
            >>>>…Ti chiedo una cosa,se ho attivo il gprs non posso più utilizzare il comando #fix#060s#005n#123456# ? Perché lo scrivo e lui mi manda il messaggio “set fix ox” ma non mi manda miente…

          • Ma quindi è normale che non mi arrivino più gli sms con le coordinate ?

          • Si, normale. Le coordinate arrivano, ma al numero IP:porta indicato con il comando adminip. In pratica in quella modalità la chiamata serve, se ad esempio hai impostato la tracciatura ogni 30 secondi, a forzarlo a dartela immediatamente, anche dopo 10 secondi dall’ultima localizzazione. Oppure se hai impostato un recinto, oppure il comando move, a darti la localizzazione anche quando il tracker, diciamo così, “dorme”.

          • Bene,allora devo cercare assolutamente di configurare GPS -Trace orange …. Ho provato a cambiare giá tre di quei valori che mi hai dato ma ancora niente,sempre punto interrogativo all’avvio ..
            Io cambio prima l’indirizzo ip e la porta al tracker e poi dal programma vado a cambiare il modello appropriato,lasciando invariato i, numero di tel e il numero imei,giusto no ??

          • Giusto.

          • Perfetto,sono contento che almeno sia nelle giusta direzione… Grazie ancora

          • Tonino,non ci sono ancora riuscito ma ferse ho scoperto una cosa che ti può aiutare per risolvere il problema del collegamento GPRS. Ti spiego cosa faccio …”#begin#123456 lui rispondpe “begin Ok” allora scrivo #smslink#123456# lui mi risponde con il link delle coordinate google maps poi digito #admin#123456#333987654# lui risponde “admin ok ” a questo punto quando mando il comando #check#123456# per vedere se è attivo il gprs mi esce il messaggio “eletricity:45.72% GPS:A gprs: open gsm:100” in questo modo il GPRG sembrerebbe attivato a questo punto voglio mandarci il messaggio con la configurazione dell’indirizzo ip #adminip#123456#193.193.165.166#20706# poi vado sul sito e scelgo lo stesso modello con la porta che ho messo nel messaggio,in questo caso ZXZ Series ma non fonziona… ho provato tutti e 5 i modelli che mi hai consigliato ma niente… Una cosa strana però è che dopo il comando l’ultimo comando mi manda a intervalli regolari di 30 secondi una scritta ONcon il numero di miei della sim … Ho dovuto digitare il comando #nofix#123456 per fermarlo … Come mai ??

  41. Salve. Ho acquistato un gps tracker ma non riesco a cconfigurarlo. Invio sms di configurazione gps o password ecc ma non ricevo sms di ok. Chiamo e ni risponde subito con latitudine e longitudine tutto zero. Mi potete aiutare è la prima volta che ne acquisto uno.
    S. Ma la sim deve avere l abilitazione a navigare su internet?
    Aiutooooo…..

    • Hai per caso la sim della Tre?
      Perchè non è supportata.L’abilitazione internet non è necessaria

      • No gian è wind. Ho eliminato anche il pin della sim. Non mi risponde ai comandi che gli invio tramite sms e le coordinate logicamente da zero.

        • io proverei a resettare il tracker con l’apposito comando e poi proverei un’altra sim per sicurezza. Se hai configurato anche un numero master prova a non configurare niente. Hai provato in un posto ben esposto verso i satelliti?

          • Come faccio a resettarlo? Sono un imbranata. Proverò con un altra sim all aperto allora. Sapresti dirmi come faccio a resettarlo? Ho impostato solo un numero. Grazie mille x la gentilezza

          • dipende dal modello che hai. Se cerchi su google in base al modello dovresti trovare qualche manuale. Generalmente è un comando tipo: begin+password che inizializza l’apparecchio. Prova comunque a documentarti come ti ho detto sopra. se ti da begin ok non fare altre configurazioni e prova a chiamare da un qualsiasi cellulare e vedere se ti risponde

          • Non mi risponde mai ai comandi quando invio begin+password.

          • Sara,anche io sono nuovo in questo mondo e sto diventando pazzo nella configurazione.Ho trovato grandi aiuti in questo sito,sopratutto da Tonino… Io finalmente sono riuscito a configuralo e il problema era dovuto al segno “#” che deve essere messo in mezzo ad ogni comando es. begine123456 deve essere scritto #begine#123456# spero di esserti stato d’aiuto…

  42. salve,ho un tracker tk102 che funzionava fino a un pò di tempo fa.Ora se mando sms sia monitor che tracker per abilitare la modalita ascolto o tracker non mi risponde più anche se va in modalità richiesta ,qualcuno sà aiutarmi.Grazie.

  43. Caro marco, la stessa situazione l’hò, sperimentata da mè, facendogli un collegamento con la batteria, ebbene ,la batteria del tk ASSORBE, da scaricare quella del motore ,sè , non lo usi per 2 giorni. A mio parere, questo GPS, non è idonio per la moto,mentre nell’auto ,và benissimo, questo perchè, sicuramente, la batteria auto ha più ampere ed è più grossa. ciao

    • anche io l’ho sperimentato purtroppo questi due giorni, la moto è rimasta spenta per tre giorni, più il freddo e sono rimasto con la batteria a terra!!!ma il gps acceso.

  44. nel tk102 ho una sim vodafone che sms devo inviare al tk? mi spiego meglio con l’esempio sotto.
    apn123456 ???????????
    adminip123456 ?????????

    inoltre vi sono altri siti gratuiti come gps-trace.com?
    Grazie anticipato Pino

    • Puoi mettere lo stesso apn del telefono cellulare quando li connetti ad internet. Generalmente gli smartphone recenti lo hanno già di default. Fai così: inserisci la simwin uno smartphone e lo connetti ad internet con la linea dati. Quando sei sicuro che funzioni allora torni sul tracker ed inserisci lo stesso apn usato dal telefono. Trovi l’anno usato nelle impostazioni di rete.

      L’adminip invece dipende dal server (il servizio online) che usi.

      Non ti so dire se esistono alternative gratuite a gps-Orange.
      Se ne trovi facci sapere.

  45. Buongiorno,
    ho istallato il tracker direttamente nell’ape 50 di mio figlio per sapere dove si trova quando lo cerco,tuttavia il segnale non mi arriva e mi da terminale spento o non raggiungibile,mentre se lo posiziono sopra il cruscotto dell’auto e con la sua batteria funziona sempre.
    In poche parole volevo sapere se la ricezione dell’apparecchio e’ come quella di un cellulare o se il segnale e’ normalmente piu’ debole e cosa si puo’ fare per risolvere il problema,anticipatamente ringrazio.

    • La ricezione GSM in linea di massima è analoga a quella del cellulare. Se possibile cerca un posto il più possibile lontano da parti metalliche.
      Poi, direi, vai per gradi. Verifica che funzioni appoggiato sul sellino, poi sotto la scocca, e via dicendo sino a trovare un posto sicuro, protetto dalle intemperie, e che non schermi il segnale.
      Non c’è altra soluzione che andare per tentativi…

  46. Ciao a tutti. Ho da poco acquistato un gps tracker 102. È normale che la batteria duri soltanto tre ore scarse?

  47. ho acquistato un nuovo tracker 102.
    Premesso che arrivo da un precedente apparecchio che però mi si è guastato e quindi ho dovuto sostituire.

    Configurato tutto (nuova password e admin) non mi risponde però al comando begin (nel manuale devo dare il comando con le funzioni #begin#123456# logicamente con la psw corretta… Per il resto risponde a tutti i comandi.

    Proplema 2:
    Quando lo interrogo mi da il seguente messaggio:
    http://maps.google.com/?q=e0.00000,?.000000
    (praticamente non mi da le coordinate)
    inoltre mi da:
    Time 00:15:00
    e Date: 02/179/1889

    Cosa devo fare ?
    è da resettare ?

    l’avrò interrogato almeno 20-30 volte e solo una volta mi ha dato le coordinate corrette.

    NB provato in posizioni diverse e sempre all’aperto

    Grazie

  48. Buonasera, mi permetto di chiederLe se vi è la possibilità di recuperare o resettare la password di un tracker 102. Funziona con la posizione, in quanto chiamando più volte con l’identico numero di cellulare alla fine ti riconosce come amministratore ma non posso utilizzare le altre funzioni. Può aiutarmi?
    Grazie.
    Francesco

  49. Ciao ragazzi ho acquistato un tk103 volevo sapere se x far funzionare tutte le opzioni bisogna avere attivo internet nella Sim xké cerco di attivare le opzioni ma non succede nulla. Grazie

    • No non c’è bisogno. La modalità predefinita generalmente è quella via SMS.

  50. Buongiorno,
    ho installato il caricabatterie diretto dalla batteria della moto, perchè altrimenti la batteria interna al GPS durava due o tre ore, nonostante questo e nonostante funzioni il caricabatterie installato, questa notte mi è arrivato l’sms low battery, è normale? Non voglio spendere soldi in sms in questo modo inutile.
    Grazie.

    • Dire che è normale è un parolone. Diciamo che potrebbe esserci un motivo. Quando è arrivato l’SMS (dico la mattina dopo) la tensione (V) della batteria quanto era? L’hai misurata?
      La tensione della batteria della moto potrebbe essere scesa ad un valore che non piaceva molto al caricabatterie, che quindi ha smesso di ricaricare lasciando il tracker con la sua batteria interna. E’ assurdo che duri così poco…

      Comunqu io non vedo molto adatto il TK102 per la moto. Si può fare, certo, però ci sono parecchie vibrazioni. C’è il contatto dello spinotto ed i contatti della batteria. Insomma, si può fare, ma per questo tipo di installazione forse è più adatto un modello simile al TK103.

      • non ho provato la tensione della batteria, però ho provato a caricare il TK102 con il caricatore di rete e poi a metterlo nella moto attaccato alla batteria, in questo modo avrebbe dovuto essere sempre carico, invece dopo nemmeno 5 ore mi è arrivato l’sms.

  51. Scusate volevo scrivere “comunicazione SMS” e non gprs

  52. Salve ho un tracker TK103 installato sul camper da un anno. Sempre andato perfettamente senza un minimo intoppo. L’ultimo contatto con una serie di sms perché si era scaricata la batteria. Da allora non risponde più a chiamate, comandi reset, inizializzazione ecc. Insomma tutto sembra funzionare perfettamente spie comprese ma la comunicazione gprs sembra morta. Ho provato di tutto ma ora mi sono arenato. C’è qualcosa che mi sfugge e che non ho fatto. Mi date una mano. Grazie

    • Banale ma… Credito sulla SIM?

    • Oppure, hai provato a togliere la SIM e metterla su un telefono e cancellare tutti i messaggi in memoria? Magari è piena e ne ha altri in coda ed il tracker per motivi a noi sconosciuti magari vuole qualche posizione libera in memoria per gestire i comandi in arrivo.

  53. Ciao a tutti ho installato il tutto con admin ok e numero autorizzato però ogni volta che lo chiamo mi da http://maps.google.com/?q=e0.000000,?.000000 ma perchè????? come posso farmi dare l’indirizzo a cui si trova via sms e basta??? qualcuno mi aiuti grazie di cuore

    • Se vuoi le coordinate… dagli tempo e tienilo a cielo aperto, il primo fix in genere è piuttosto lungo.
      Se invece vuoi l’indirizzo geografico allora il tracker deve essere connesso ad internet, perchè è con coordinate (lat e long) che lui interroga le mappe e ti restituisce l’indirizzo. E comunque è una funzionalità che va attivata con il comando apposito. Non ce l’ho sott’occhio in questo comando ma nell’articolo c’è scritto. Se non si trova in questo allora è possibile che l’abbia scritto nell’articolo del TK103. In ogni caso fai riferimento al TUO manuale. Esistono tante versioni in circolazione. I comandi che ho elencato io potrebbero essere differenti da quelli del tuo tracker (anche se esteticamente magari è identico)

      • grazie tonino….il problema è che il mio tracker ha solo il manuale inglese e cinese non sono una scienza in lingue, dovrei trovare uno che me lo traduce un po’ ma il confronto a quello italiano che ho letto è simile però nel mio gli sms bisogna mettergli il # al posto del +….spero di non aver preso uno tarocco…è che mi scoccia fare un abbonamento annuo di internet per qst cose…ti ripeto mi confidavo di più avere delle risposte via sms sulla posizione…

        • Per il cinese purtroppo non possiamo fare nulla 🙂
          Per l’inglese possiamo adoperarci.
          Se hai modo di fare una scansione fammelo avere, così lo pubblichiamo anche in fondo all’articolo, che può essere utile a molti.

          Non temere, sono tutti tarocchi, l’originale forse non è mai esistito 🙂

  54. Amici io lo appena acquistato ma non capisco una cosa….scusate l’ignoranza ho installato la sim e ho provato a inviargli l’sms “bigin+passdefaul” ma non capisco perchè non risponde a nulla…nemmeno se provo a chiamare…ma la sim deve essere per forza connessa a internet? insomma non lo posso usare solo via sms? qualcuno mi aiuti perchè io nn ci capisco nulla! vi ringrazio

    • Assolutamente no. Può funzionare in modalità sms oppure in gprs (internet).
      Leggi con attenzione il manuale ed inserisci i comandi esattamente come sono scritti, spazi compresi (sarà sicuramente un errore di battitura ma il comando è begin e non bigin).
      La SIM NON deve avere il PIN inserito e deve esserci ovviamente credito sufficiente.
      Sono cose banali ma spesso si pensa in grande dimenticando le banalità. A me capita tutti i giorni 🙂

  55. Buongiorno,
    ho anche io un TK 102, quando do il comando #move#password# mi risponde move ok, ma poi non mi arriva mai il messaggio di allerta quando lo sposto.
    Seconda domanda: ogni volta che accendo il tracker e lo lascio fermo dai 3 ai 10 minuti si prende com riferimento base le coordinate o devo fare qualche procedura per dirgli che da quel momento mi deve avvisare se sposto la moto di 100 mt?
    Grazie.

    • Non sonosciamo la risposta, ma io credo che dopo tre minuti il tracker, calcolando un punto intermedio ed un raggio idoneo, abbia un punto di riferimento per le successive eventuali segnalazioni.
      Anche a me, per quelle poche volte che l’ho utilizzato, a volte non ha mandato l’sms, oppure l’ha mandato con un ritardo tale da farmelo ritenere inutile.
      Credo che in mandanza di un numero di rilevazioni sufficiente (rilevati dopo almeno 3 minuti) la modalità di allarme move non funzioni.
      Se i manuali ne spiegassero meglio il funzionamento dal punto di vista software saremmo tutto più contenti.

    • buon pomeriggio . A proposito del dispositivo per la moto, ho notato chè, lasciandolo minimo 1 giorno fermo, sottrae molta energia alla batteria,dato chè è piccola, infatti, all’accensione, era scarica da non poter accendere la moto. Perchè il segnale viene ricercato continuamente , assorbendo molto. BISOGNA METTERE UNA BATTERIA SUPPLEMENTARE O C’è QUALCHE SOLUZIONE ? GRAZIE

      • In teoria, per il modello che ho io e per il quale ho fatto le prove, non sarebbe necessaria una batteria ausiliaria. Dovrebbe essere in grado di durare almeno 10 giorni senza scaricare la batteria della moto. Hai modo di misurare l’assorbimento con un tester?

        • Grazie della momentania risposta. Cercherò di effettuare questo test di assorbimento, comunque, è successo ben 3 volte, al punto di avvicinare in concessionaria ,per far controllare la batteria ,possibile difetto. Ma attraverso i loro test ,è buona. Prova volendo,staccandolo il gps , può star fermo anche 5 giorni, ma al collegamento non regge. Parliamo di HONDA 300. Aspetto ulteriore commento

          • Non ho capito l’affermazione “Prova volendo,staccandolo il gps , può star fermo anche 5 giorni, ma al collegamento non regge”
            Cioè se la moto sta ferma per cinque giorni la batteria regge? Mi sembra il minimo. La mia rimane in piena carica anche se la moto rimane ferma dei mesi.
            Controlla l’assorbimento e facci sapere. Può essere un’indicazione utile a chiunque legga l’articolo e magari potrebbe avere lo stesso problema.

          • buongiorno Tonino ! in merito all’affermazione ,riformulo. Quando il dispositivo è collegato , naturalmente in carica con la batteria della moto, se stà 2 giorni fermo, al momento dell’accensione, trovo la batteria a terra, tanto da usare i cavetti auto.Sè ,invece lo stacco, la batteria dura. RIPETO , l’ho fatto controllare e gli elementi sono ok. Quindi credo che assorba molto, perchè la batteria è piccola, mentre lo stesso dispositivo istallato in auto e TUTTO REGOLARE all’accensione , pur stando ferma qualche giorno ,. Aspetto una tua risposta. CIAO

  56. Buon giorno, ho acquistato il gps tracker.Dopo il comando “begin pasword”sono riuscito a cambiare la PW ho cercato poi di autorizzare il mio telefono come admin ma non ci riesco il gps risponde con le coordinate a qualsiasi numero lo chiami ma non riesco a dare nessun tipo di comando in quanto non riconosce il mio telefono come autorizzato, dove ho sbagliato? potete aiutarmi a venirne a capo?
    Grazie Luigi

  57. Buongiorno,
    ho ricevuto e smontato il nuovo TK106 e avrei una richiesta relativa all’antenna. E’ asportabile anche questa? Sembra essere integrata (in modo simile a quella degli altri TK) all’interno della confezione in plastica. E’ possibile eventualmente replicarla? In che modo? Grazie.
    Riccardo

    • Mi rispondo da solo per lasciare questa indicazione agli altri: sono riuscito ad asportare la parte plastica marrone che copre l’antenna e ad asportarla. E’ composta da un sottile strato flessibile a cui fa capo il filo rosso che è collegato alla basetta.
      Saluti.

  58. io uso il software fornito da MyWakes.
    riesco a controllare le tracce in tempo reale dal loro sito, assolutamente senza problemi né difficoltà, e anche la registrazione è stata semplicissima. l’ho acquistato da poco ma mi sto trovando davvero bene, mi fa vedere anche dei grafici di riepilogo e le statistiche dei percorsi. lo consiglio! pago 8,25 euro al mese, ma ho visto da poco che forniscono un mese di prova gratuita.

    se vi interessa è qui:
    http://shop.mywakes.com/servizi-tk-102

    e la prova gratuita, qui:
    http://shop.mywakes.com/prova-gps-tk-102

  59. gentilissimi, ho appena acquistato il tracker tk102, non avendo una tariffa flat, appena lo configuro lui funziona ma mi consuma un sacco di credito, controllo dal sito della Tim e difatti ha consumato 10 euro di traffico dati. Ma si puo utilizzare solo come sms evitando che usi il gprs? ho provato lanciare il comando #noadminip#123456# ma il credito scende lo stesso.
    vi ringrazio
    Aldo

    • Prova a dargli il comando gprs0 123456

      • Come carico 10 euro e lo accendo li usa tutti in gprs, e se le dessi un apn errato? In questo modo non dovrebbe piu riuscire a collegarsi in gprs e lo utilizzo solo con comandi tipo smslink per la posizione,

    • Io uso wind con tariffa di soli SMS illimitati a 4 euro al mese….Credo che sia davvero conveniente.
      Ciao

      • ciao mi dici se questa tariffa esiste ancora?..grz

    • Io uso Wind solo SMS illimitati a soli 4 euro.Credo che sia la tariffa più vantaggiosa.
      Ciao

  60. Ciao possiedo da tempo un tk102 che ha sempre funzionato alla perfezione!!Oggi dopo un po’ di tempo ho effettuato una chiamata e si è aperta la chiamata ma non sentivo niente!!il microfono e libero ma non si sente nulla!!!cosa può essere?

    • Sembra essere passato in “monitor mode”.
      Magari hai fatto qualche prova e l’hai dimenticato così. Può essere?

      • Che significa “monitor mode”?io lo usavo sia come tracker e sia come monitor digitando l’sms monitor123456 ascoltavo quello che accadeva nell’auto mentre adesso non sento più nulla!!Ho provato a spegnerlo e riaccenderò,ho mandato sms tracker123456 e ho ricevuto le coordinate esatte ma poi con inviandoli sms monitor123456 non sento nulla a differenza di prima!!!!

        • Probabilmente il microfono è andato. Quando sei in ascolto con il tuo tracker prova a battere il dito sul microfono. Se continui a non sentire nulla è il microfono che è rotto.

  61. Ciao io ho acquistato da poco il gps ma entrambe le batterie in stand-by durano nn più di 12 ore, e allora sono interessato ad acquistare la batteria esterna come hai spiegato nell’articolo ma volevo sapere qualcosa di più tipo dove comprarla e se ci sono vari tipi di batterie e quale scegliere grazie in anticipo x la riaposta

  62. Io ho comprato un tk 103-2 mi spiegate perché devo collegare il filo bianco all’antifurto? Sul libretto dell’istruzioni non ho trovato nessuna funzione che faccia uso o menzione dell’antifurto e prima di lasciarlo scollegarlo vorrei esserne sicuro a cosa servisse.

  63. ciao ragazzi spero che mi potreste aiutare, io ho dei problemi con tk 102 non mi fafare l.inizializzazione in nessun modo sapete dirmi se ce qualcosa di preciso da scrivere mi serve per sabato.. spero che mi risponderete presto grazie …

  64. ciao
    per favore mi puoi dare questa informazione.
    Mi sono registrato al sito gps-trace orange ho ricevuto la mail di conferma ma non riesco a fare il login,il sito mi sembra bloccato.
    Grazie
    Ciao Francesco

  65. Salve a tutti, qlc potrebbe darmi indicazioni per far durare di più la batteria del tk102, quelle che inserisco non superano le 3 ore. Vi ringrazio per le risposte che vorrete fornirmi.

  66. buongiorno, potreste consigliarmi un dispositivo gps/gprs da installare su un camion e che permetta di tracciare il mezzo con il software opengts? deve comunicare con protocollo udp ed inviare i dati con una frequenza ridotta (ogni 20s o anche meno se possibile), se poi ha funzioni avanzate di comunicazione tra server e client (messaggistica o voce), di rilevamento dati della telemetria e via dicendo, tanto meglio. non so proprio su quale dispositivo orientarmi.
    grazie

  67. Buongiorno a tutti,
    ho acquistato un tk102 e dopo aver dato il comando begin (accettato) ho inviato la funzione monitor. Ho ricevuto il relativo ok e per 3 o 4 volte il dispositivo ha funzionato. Dopo però, al momento della chiamata, continua a squillare senza più rispondere. Ho provato nuovamente ad inviare il comando monitor ed ho ricevuto l’ok ma la situazione non cambia: squilla ma non risponde. Qualcuno ha qualche suggerimento ? Grazie in anticipo.

  68. Ho appena acquistato un TK102.
    Mi accetta i comandi tipo begin123456, il cambio della password, move, ecc, ma con le 10 telefonate non sono stato in grado di impostare l’admin!! provato 3 volte e c’era campo!!! Suggerimenti? Inoltre come faccio a salvare il firmware? Grazie mille per tutto l’aiuto che puoi darmi. Ciao.

  69. Ciao ho appena acquistato il tk102 pro. Lo uso solo con configurazione sms. Ho notato che quando mando il comando move+password dopo 10 minuti che la vettura è ferma mi risponde “move fail no signal gps”. Anche quando la macchina rimane ferma per più di 10 minuti se provo a chiamarlo non riesce a trovarmi la localizzazione gps ma solo quella relativa alla cella gsm (lac). Mentre quando sono in movimento tutto va bene. Sembra quasi che il gps vada in standby e non riesca a trovare la posizione se non in movimento. Esiste un modo per lasciare il gps sempre attivo?

    • Ciao. L’argomento è stato già affrontato in alcuni messaggi precedenti. Prova a cercare, se non sbaglio esiste il comando sleep, che fa in modo che il tracker non vada mai in standby. Provalo.

      • Avevo già immaginato che il comando fosse quello, però l’unica impostazione che offre è quella di settare un determinato tempo prima che si disattivi, non della sua permanente funzionalità

      • Il comando è nosuppress+password
        es. nosuppress123456
        come descritto dal manuale del tk102 SD:
        5.10 gps DRIFT SUPPRESSION
        5.10.1 Send “suppress+password” to tracker, it will replay “suppress drift ok”.The GPS data stop updating if the vehicle is not moving and latitude and longitude Always keep same,and GPS data updates automatically when vehicle is moving.
        5.10.2 This function is actived as default, send “nosuppress+password” to tracker,it will replay “nosuppress ok”.
        Spero di essere stato d’aiuto per questo ricorrente problema al TK102 PRO ,O TK102-2 O TK102 SD ,che dir si voglia!
        Ciao

    • il comando è nosuppress+password come descritto dal manuale.Questo comando ti disabiliterà la funzione che dopo 5 minuti di inattività del tracker spegne il GPS per economizzare dando solo le coordinate delle celle controllabili solo con la funzione GPRS. di seguito il comando tratto dal manuale tk102 sd:
      5.10.1 Send “suppress+password” to tracker,it will replay “suppress drift ok”.The GPS data stop updating if the vehicle is not moving and latitude and longitude Always keep same,and GPS data updates automatically when vehicle is moving.
      5.10.2 This function is actived as default,send “nosuppress+password” to tracker,it will replay”nosuppress ok”

  70. Buon giorno a tutti. Ho acquistato un TK102-2. Sapreste dirmi come faccio a regolare l’orario del dispositivo?

    • Dovrebbe essere sufficiente impostare il fuso orario.

    • time zone123456 -2 (oppure -1) secondo se c’è ora legale o solare.

  71. salve ragazz iho notato che tra di voi c’è qualche esperto ho un tracker 102 funziona tutto tranne il geo-fence alcomando stockade mi risponde ok ma provo ad uscire dal raggio di 500mt e nn invia nessun mess. poi ogni tanto mi arriva un sms con scritto object is out sapreste dirmi qualcosa

  72. Salve ho un dispositivo gps tracker nn mi è possibile istallarlo perché mi lampeggia sempre il tasto di accensione e come se nn leggesse la SIM cosa posso fare ??!

  73. salve,ho acquistato un localizzatore ma si accende solo con il tasto on/off come devo fare (se c’è una funzione) per farlo accendere appena metto la batteria?grazie.

    • Se togli la batteria mentre è acceso e poi la rimetti non si riaccende? Il mio si, conserva lo stato.

      • Ciao,grazie per la risposta ma già avevo fatto più volte questa prova e niente,mi sa che ne ho preso uno che non va.Ciao.

  74. ho comprato il tracker l’altro giorno. ma qual’è la marca che lo produce???? volendo comprare un cavo usb per collegarlo al pc, che grandezze è il connettore in dotazione?

  75. l’ho acquistato ieri ora lo sto testando. ma se volessi un cavetto per collegarlo al pc, che attacco è quello sul dispositivo?

  76. Ciao a tutti, vorrei porre il seguente quesito: come è possibile rimuovere il coperchietto nero interno (quello che viene nascosto dalla batteria per intenderci) dal momento che quando faccio un pò di forza la parte posta sul lato SIM si solleva mentre l’altra sembra essere sigillata??

    • Ci sono le viti. Una potrebbe essere sotto l’etichetta.

      • Ok trovata, grazie. Stavo cercando di capire se era possibile prolungare l’interruttore on/off mettendo in parallelo i fili di accensione (mi serve per comandare a distanza il tracker). Purtroppo non riesco ad individuare i punti giusti. Sul retro dello stampato c’è una sigla “PWR”: posso utilizzare quella per collegare un interruttore in parallelo?

        • No, in parallelo puoi mettere un pulsante, visto che l’accensione originale è col pulsante. Il tal caso però, sarebbe opportuno portare in vista anche il led verde.

          In alternativa, se il tuo modello quando inserisci la batteria si accende in automatico, potresti mettere un interruttore (non un pulsante) in SERIE alla batteria.

  77. il traker tk 102 appena lo accendo mi manda ripetutamente sms della posizione mi sta dissanguando la scheda cosa devo fare??? help help help lo tengo spento per ora

    • Prova
      notn123456

      • nulla di fatto mi sa che si e’ rotto

        • si puo’ resettare??

      • preciso che il. mio ha i c omandi nella seguente forma #begin#123456# di seve usare il tasto #. forse mi hanno venduto un tarocco?

  78. non so piu’ perche’ non mi funziona piu’come monitor… tk102 ai tempi si sentiva basso come volume ma si sentiva… ora fa uno squillo e riattacca pur mandandomi l’sms con scritto monitorok! p.s. segnalo a tutti il programma pagato circa 7 euro su play store austral gps car traker funziona da dio!

  79. Ciao, tutto spiegato bene,vorrei sapere i parametri di accesso al server di orange visto che ho un tk104.
    Sono gli stessi del tk 103, oppure del tk102.

  80. Ciao a tutti, ho comprato il tk 102, lo sto inizializzando e l’ho posizionato all’aperto. Se chiamo mi dice “che è impegnato in un altra conversazione”, se mando gli sms di prova non risponde. Non ho ancora fatto la registrazione su GPS-Trace Orange, non so dove si trova l’imei. Cosa posso fare?

  81. Ciao a tutti,
    la sola cosa che ho capito è che esiste molta confusione su questi dispositivi. Io ho acquistato il TK-102 ma effettivamente non so se è quello originale (ne esiste una versione originale??).
    Ad ogni modo l’ho configurato per l’invio dei dati tramite gprs e funziona a dovere, ma da nessuna parte ho trovato specifiche sul protocollo. Ad ogni modo è semplice da capire tranne per il crc finale che non so come si calcola.
    Ho trovato qualche specifica in giro ma forse fanno riferimento ad un firmware differente o una versione differente perchè il messaggio è più lungo del mio e contiene più informazioni.
    La cosa che mi preoccupa è che non esiste uno standard.
    Io avrei bisogno di un dispositivo con antenna gps e antenna gprs per un posizionamento molto preciso e una copertura minuziosa.
    Avete qualcosa da consigliarmi?

    Grazie,
    Massimiliano

  82. ciao a tutti il mio tk102 funziona bene come comandi qulunque comando gli dia mi risponde bene sia con tracker sia con monitor dove iesco a sentire. mi risponde anche ben come messaggi con lat long livello batteria spedd.
    peccato che tutta mattina mi segna tangenziale ovest quando invece il tracker è in piemonte…
    cosa puo’ essere successo???

  83. COMUNICAZIONE PER L’UTENTE GIANCARLO : sono molto interessata alla metodica con il quale hai installato il tuo tracker in quanto ho lo stesso tuo problema del low battery…..poteresti scrivere per favore alla mia mail valemax30@yahoo.it descrivendomi nei dettagli cosa devo specificare a chi mi farà il lavoro d’installazione il tuo metodo, ti prego ne ho bisogno urgente !! Grazie

  84. Ciao a tutti,

    vedo che siete molto ferrati sull’argomento e quindi vorrei porvi una domanda riguardante il formato dei dati inviati tramite gprs.
    Io sto realizzando un sistema per il tracciamento dei mezzi, un server che riceve le informazioni via socket proprio come quello usato nell’esempio.
    Ho sviluppato un client con android e funziona bene, ma vorrei passare a questo dispositivo o uno simile.
    Non riesco a capire se vi è uno standard nel formato del messaggio inviato al server e ad ogni modo vorrei qualche indicazione perchè non so cosa cercare e dove trovare informazioni.
    Per esempio il dispositivo mostrato qui nell’esempio che formato utilizza quando invia la sua posizione al server?

    Grazie mille,
    Massimiliano

    • Io non lo so, ed ogni intervento è ben accetto.

  85. Buon giorno a tutti. Ho comprato da pochi giorni un TK-102 ma ho problemi (da come ho letto un po’ tutt) con la durata delle batterie. Ho seguito tutti i passaggi, ma dopo circa 10 minuti che ho acceso il dispositivo mi arriva il messaggio che la batteria é scarica. Il carica batterie sembra funzionare, nel senso che quando carico la batteria mi da il segnale rosso e quando questa é carica il l’ex da rosso diventa verde.
    Domanda: butto via tutto e ho perso i soldi? Compro un’altra batteria? Compro un carica batterie diverso?
    Ogni suggerimento é ben accetto.
    Grazie
    Giuseppe

  86. ho il tracker 106 Anywhere ma la ricezione gps non mi sembra molto precisa…mi da sempre distanze di oltre 100mt da dove è posizionato e poi in auto mi dava sempre l’ultima posizione. come mai?? Grazie!

    • Hai provato a fare un check (check123456 o comando corrispondente)? Com’è la qualità del segnale GPS?

      • Adesso va meglio…ho mandato status123456 ma mi da solo le coordinate, poi ora non mi da + la potenza del segnale Gps( anzi L sta per LOW…ma F ??). cmq almeno mi dà la posizione giusta e la batteria dopo 6 giorni sta al 38%. ps:_ neppure check123456 mi da lo status….mah.

        • Mi è arrivato ieri il mio tk106 solo che ho notato che la password viene prima del comando, tu come mai la postponi, è possibile dargli dei comandi anche in questo modo? Ho notato che la precisione è notevole man mano che gli dai il tempo di acquisire i dati (e non alla prima accensione).

          • Io la postpongo perchè la struttura del comando della maggior parte dei tracker è questa: prima il comando e poi la password senza spazi. Poi uno spazio e gli eventuali parametri.
            Postaci una breve lista dei comandi del tuo TK106, potrebbe essere interessante conoscere una delle varianti in circolazione.
            Così potresti dare una mano a chi è senza manuale e non riesce a colloquiare col tracker con i comandi elencati in questo articolo.

  87. buongiorno a tutti. ho una domanda da porre.devo installare un localizzatore gps in un’ imbarcazione. il mio problema è che userò la barca circa una volta alla settimana.. se collego una batteria a 12V (tipo quella di una macchina) magari a 60A, che autonomia posso avere? posso rischiare di lasciare li la barca con il dispositivo attaccato alla batteria? e soprattutto, il TK102 è il dispositivo adatto alla mia necessità?vi ringrazio anticipatamente e saluti.

    • Salve a tutti vorrei chiedere se è a chi posso inviare in assistenza il tk103-B perché ha funzionato per mesi, poi tutto d’un tratto ho sentito uno strano odore e riceve i comandi ma non li esegue. Vi prego aiutatemi!

  88. Questo è quello che è scritto sul manualetto del tk102-2(con SD) riguardo al comando SLEEP MODE

    5.21.Sleep Mode
    5.21.1. Sleep mode by time

    Send “sleep+password+space+time”,tracker will replay “sleep time ok” if none of the alarms listed under chapter IV has been set and no operations, tracker will fall asleep in 5 minutes, LED will be off, calling or SMS can awake the tracker. If these alarms have been set, tracker will enter sleep by detecting shock sensor. And tracker will sleep by time as default.

    5.21.2. Sleep by shock sensor
    Send “sleep+password+space+shock”, tracker will replay “sleep shock ok”, it will enter sleep mode after detect no shock,and LED will be off.

  89. Vorrei cortesemente porre i seguenti quesiti a chi partecipa a questo forum in relazione al mio TK-102 (non so ancora con certezza quale versione sia 1 oppure 2 oppure b):
    *Caricatore batteria: a batteria inserita nel caricatore appena inserisco la spina nella presa elettrica si accende la luce verde del caricatore batteria. Se faccio leggera pressione con il dito sulla batteria la luce cambia colore e diventa rossa. Quindi la domanda è : durante la carica la luce (spia led) deve essere rossa o verde ? Inoltre quando la batteria è stata caricata a dovere cosa dovrebbe succedere ? Nulla ? La spia si spegne ? La spia cambia colore ? Mi pongo queste domande in quanto dopo avere effettuato una carica di ben 12 ore (con spia verde senza mai spegnersi) e avere poi inserito la batteria caricata nel Tracker, solamente dopo 3 ore mi è arrivato il messaggio sms sul mio numero di cellulare “Low battery,charge!”. Quindi delle due : l’una non sto caricando correttamente la batteria o l’altra la batteria non regge la carica per più di due/tre ore.
    Cosa ne pensate ?
    Inoltre nella situazione seguente:
    localizzatore in auto con configurazione stockade ricevo ogni tanto il messaggio “object is out” Che cosa significa ?
    Infine avevo provato ad utilizzare la funzione “move” ma non ho mai ricevuto il messaggio “move” quando sposto il veicolo. Per questo motivo sto ora cercando di fare funzionare almeno lo stockade ma ricevo questo misterioso messaggio “object is out”
    Potete dirmi dove posso trovare un elenco di tutti i messaggi che il TK-102 puo’ inviare e loro relativo significato ? Ad esempio questo “object is out” non è menzionato nel manuale cinese/italiano che era nella scatola.
    Per chi avesse tempo da perdere per darmi risposte puntuali ai miei quesiti di cui sopra aggiungo che non ho fatto alcuna configurazione su siti internet per funzioni gprs o simili in quanto sono un comune consumatore e non un esperto di elettronica e non so su quale sito internet dovrei andare e fare cosa avendo sim vodafone nel mio cellulare e sim wind nel tracker. Questo per completezza di informazione per chi volesse rispondermi. Aggiungo che ho speso 100 euro e ho un prodotto che non funziona. Capisco solo ora che dovrei anche acquistare il caricatore per auto che costa altri 30-40 euro per ovviare ai problemi di caricamento batteria di cui sopra, poi comunque inutile se le batterie tengono solo 2/3 ore e soprattutto se voglio nascondere il tracker in auto e non certo lasciare in bella vista attaccato all’accendisigari. Sono molto deluso del prodotto.
    Cordiali Saluti e Buona Domenica

    • Caro andrea ! tutto quello che hai scritto, credo , che è successo a tutti. Il led inizia rosso, poi quando è carica la batteria diventa verde, fisso. La durata delle batterie dopo averle caricate come dovuto, durano dai 2 o 3 ore. Addirittura io , ne ho trovata una che non carica. Comunque, il cavetto per ricarica continua alla batteria, all’incirca è , 16 o 18 eur. ed è sempre un aiuto al rintracciare qualcosa. Leggi o interpetra il manuale in dotazione e non quello che diffondono poichè, diverso di punti * o #. saluti

    • Ho bruciato il mio caricatore proprio qualche giorno fa. Prima di smettere definitivamente di funzionare cambiava colore toccandolo, e non caricava.
      L’ho bruciato perchè al posto della batteria originale (che è 860 mAh) ho collegato un pacco batteria da 2800 mAh x 6 = 16800 mA, e pretendevo di caricarlo…
      Il tracker deve caricare con luce rossa e segnalare la carica completa con luce verde, e durare in standby circa 48 ore. Altrimenti, qualcosa non va.

      Faccio un appunto.
      Leggendo i commenti mi pare assodato che il comando MOVE (e credo anche STOCKADE) non sia affidabile. Il manuale raccomanda di lasciare il tracker fermo per almeno 3 minuti prima di lanciare il comando MOVE, ma spesso nonostante si osservino tali accortezze o manda l’sms 10 / 20 minuti dopo (è successo a me) o addirittura non lo manda.
      Ciò chiaramente rende il sistema non affidabile per questo tipo di applicazione (allarme in base al movimento, intendo dire).
      Per ovviare tenterei di allargare il raggio di intervento. Mi spiego: non si può pretendere che il tracker segnali lo spostamento dopo soli 5 metri perchè, nonostante la tecnologia lo consenta, di fatto la precisione del GPS è artificialmente limitata a 30/50 metri, ma a volte anche più. Nota: i navigatori sembrano precisi perchè agganciano i tracciati delle strade.

      Ne consegue che le coordinate rilevate si trovino all’interno di una circonferenza dal raggio di 50 metri o più dal punto reale (quindi almeno 100 metri di diametro).
      Ora ipotizzo il funzionamento del software del nostro tracker.
      Ammettiamo che quando viene lanciato il comando MOVE il tracker collezioni un certo numero di coordinate e ne calcoli il centro (ortocentro o altro). Una volta calcolato il centro dovrà anche stimare l’errore come somma (o forse media) dei singoli errori, quindi ciò che viene fuori è una coordinata di partenza, dalla quale verrà calcolata la distanza di ogni altra coordinata rilevata dopo l’attivazione della modalità MOVE.
      Potrebbe succedere che il software disattivi automaticamente tale modalità in base a chissà quali considerazioni, come ad esempio un “Move Alarm” dovuto ad un raggio troppo stretto, un’attivazione eseguita senza che sia passato il tempo necessario, oppure boh…..
      Quindi più la distanza impostata è alta più c’è possibilità che il comando move funzioni a dovere.
      Questa è la mia teoria. A voi le prove.

      ULTIMA considerazione:
      Il TK102 NON è adatto all’utilizzo in auto. Molti comprano il TK102 per risparmiare, con l’intenzione di adattarlo col cavo di ricarica da accendisigari. Ne consegue che il collegamento tramite jack non sia affidabile in presenza di vibrazioni, e che la ricezione, visto che le antenne sono interne, potrebbe (e dico potrebbe) non essere al TOP se installato sotto il cruscotto.

      Per l’auto esiste il TK103 o modelli simili, che è fatto apposta.

      • Io uso da sempre il tk102 in auto collegato tramite alimentatore 5v(e non caricabatteria..) con fusibile in serie sul positivo, connesso con due fili sui contatti alle spalle dei contatti batteria. Non ho più il problema di low battery..!Spendendo solo 4 euro al mese usando una sim Win.. con “illimitati” SMS!

        • sono molto interessata alla metodica con il quale hai installato il tuo tracker in quanto ho lo stesso tuo problema del low battery…..poteresti scrivere per favore alla mia mail valemax30@yahoo.it descrivendomi nei dettagli cosa devo specificare a chi mi farà il lavoro d’installazione il tuo metodo, ti prego ne ho bisogno urgente !! Grazie

        • Caro giancarlo, vorrei sapere sè, lo stesso metodo in auto, lo posso realizzare in moto, poichè, la batteria è più piccola e avendo fatta l’esperienza , tende a scaricarsi perchè alimenta il TK 102. ciao

        • avresti uno schema di come hai collegato il cavo direttamente al localizzatore?

          • scusami per il disturbo, se ce l’hai potresti mandarmelo via mail spvenere@hotmail.it

    • “object is out” non lo so.

    • Ciao, riguarda alla durata delle batterie hai pienamente ragiorne: dopo solo 3 ore di funzionamento arriva il messaggio di low battery!
      Ti dico anche che il produttore in seguito alla segnalazione di questo problema mi ha cambiato il tk102 e le relative batterie, sai qual’e’ stato il responso? il tk che mi ha inviato ha lo stesso problema del precedente!!! In tutta sincerita’ penso di aver fatto un acquisto sbagliato!
      saluti

  90. Mi è arrivato oggi in Umbria via posta in contrassegno il GSM/GPRS/GPS/ Tracker, ordinato su un sito di una ditta di Milazzo Messina. Non riesco ad identificare il modello esatto che mi hanno mandato. L’unico riferimento è una etichetta strappata in cui riesco solo a leggere “T136B”. Il manuale nella scatola dice che se smarrisco la password da me impostata devo fare l’upgrade. Sul vostro forum e sito parlate di siti internet su cui dovrei registrare il mio tracker per configurarlo. Nel manuale della scatola non si fa riferimento a registrazioni su siti internet. Su internet ho visto una foto del contenuto della scatola contenente un cd ma nella mia scatola non c’è il cd. Mi potete aiutare a capire che modello ho comprato e se devo registrarlo su un sito per configurarlo ?
    Grazie

    • Dovresti aver comprato proprio il TK-102. Se cerchi su google “T136B tracker” troverai che per qualche venditore T136B è il codice del prodotto.

      ASSOLUTAMENTE NO, non è necessaria alcuna configurazione su siti internet, a meno che tu non voglia utilizzare il tracker in maniera, diciamo così, particolare.
      Segui le istruzioni riga per riga, senza tralasciare nulla, e vedrai che funzionerà a dovere.

      • Tonino, molte grazie per la tua risposta al mio commento. Ieri sera ho scoperto che la SIM telefonica che avevo inserito nel Tracker per fare l’inizializzazione non aveva più credito telefonico e per questo motivo (credo) che non sia riuscito a completare la configurazione del Tracker.
        Ero riuscito (prima del “silenzio” da parte del Tracker) ad avere il feedback latitudine e longitudine in modalità “tracker” ma quando ho fatto la prova “move” ho inizialmente ricevuto feedback “move ok!” però quando ho spostato il tracker di circa 200 metri dalla sua posizione non ho ricevuto il messaggino “move” di nuovo. Questa era la prova che ho fatto per vedere se posso usare il tracker come antifurto per l’auto al fine di essere avvertito se il veicolo viene “spostato” a mia insaputa. Comunque questa mattina carico credito sulla SIM e riprovo. Ti faccio sapere e grazie ancora per avermi risposto. Molto gentile. Ci sentiamo.
        Ciao
        Andrea Antonioni

  91. io ho provato a fare la configurazione in gprs.
    sono con postemobile e ho messo come apn wap.postemobile.it
    impostato l’adminip.
    entrambe le volte mi ha risposto apn ok e adminip ok, ma non arriva niente sul sito gps-trace.
    e se provo a chiamarlo mi manda comunque il messaggio.
    provato anche gprs123456 con risposta gprs ok ma non manda ancora al server.

    dove sbaglio?

    • Sei sicuro che la connessione GPRS parta correttamente?
      Prima di tutto configura l’APN di postemobile sul telefono cellulare, e verifica che si connetta e navighi.

      Quale adminip hai impostato? Se usi Orange-GPS l’IP dipende dal tipo di tracker che usi, se invece usi un software sul tuo PC, devi aprire le porte sul router (oltre che avere a disposizione un IP pubblico fisso).

  92. Ciao, qualcuno riesce a spiegarmi perche’ il mio tracker nonostante vari tentativi, non vuole assolutamente ricevere i comandi di inializzazione?

    PS: funziona solamente se lo chiamo e mi risponde correttamente con sms con cordinate.

    • chiamalo(sempre con lo stesso telefono che sarà MASTER) almeno 10 volte e riaggancia quando senti che squilla. poi invia begin123456
      senza spazi e tutto minuscolo .
      Poi smstext123456
      Dovrebbe andare

    • Caro alessandro, lo stesso problema è successo anche a mè. Risolvendolo e segnalandolo al rivenditore. Il problema stà, nel manuale, quello che loro diffondono, non è,uguale a quello nella confezione , perchè è cinese, dove noterai , degli asterischi o cancelletti. Guarda bene e fai la procedura come da manuale cinese o giapponese che sia. fammi sapere . ciao

  93. AIUTO IL DISPOSITIVO ATTACCATO A FONTE DI CORRENTE CONTINUA IN AUTO MANDA LO STESSO IN CONTINUAZIONE IL messaggio “Low Battery COME FACCIO AD INTERROMPERLO ??

    • “Smetterà di inviare SMS quando gliene invierai uno tu con scritto “help me!”.
      Evidente il TK102 ,non è alimentato da una sorgente sempre presente ,anche a quadro spento.
      Ciao

    • Credo “disarm123456”.
      E’ possibile che la “fonte di corrente continua” in realtà, forse, tanto continua non è? Magari sembra che ci siano 12V costanti ma dopo un po’ si stacca (nella Renault può succedere) ed il tracker continua a batteria. Poi, quando la batteria si scarica, parte il “low battery”.

      • oppure è un Tk102b che dopo 5 min ,FERMO,va in sleep.

        • Giancarlo (I suppose! non posso chiamarty gianky) è interessante la tua osservazione sul fatto che il TK102 si addormenti dopo un pò sia esso alimentato da batteria di dotazione sia esso collegato alla batteria dell’automobile con o senza inverter. L’ho sperimentato io stesso questa sera. Di conseguenza urge la domanda che nasce spontanea: come si fa a “risvergliarlo?” Dalla tua risposta dipende la martellata o meno al TK102 per porre fine a questa assurda agonia!
          Grazie e ciao

          • nosleep123456

            …I SUPPOSE!

  94. vorrei comprare il tracker per curare mia madre malata di halzaimer ,potrebbe funzionare ?

    • Il problema è che la batteria di serie tutto sommato non dura molto.

      • Esatto , trovarla se si perde e non sa piu dove si trova .

        • Devi cercare una pacco batteria di emergenza su ebay con uscita 5 volts attacco USB ,dove attaccherai il cavetto del tracker lato(USB) e l’altro capo al Tracker. Avrai così una lunga durata tanto grande quanto è grande la capacità della batteria del caricatore. Metti in ricerca questo, per esempio, su EBAY:
          Batteria d’ emergenza 2600mAh Square Shaped Power Bank External samsung/iphone .
          L’impoertante è che sia uscita USB (a garanzia che siano così 5vcc)
          Il tutto potrai così metterlo nella sua borsa o tracolla, o cintura. Gli darai come previsto in questi casi il comando, di darti la posizione ogni tot minuti.
          ciao

          • Bel suggerimento, mi piace. Con un paio di power pack come quelli che suggerisci potrebbe sostituire in molto abbastanza pratico il pacco scarico con quello scarico una volta alla settimana.

    • Puoi spiegarti meglio cosa intendi ?Trovarla se si dovesse perdere?

  95. salve,
    ho installato il tk102-2 con scheda microsd sulla mia auto, quando chiamo il tracker, mi risponde sull’ ultima posizione anche se in quel momento è in movimento ed ha il segnale gps.
    Se richiamo mi da la posizione esatta, boh…….., il resto tutto ok, grazie anticipatamente.

    • Salve a tutti,
      io uso un programma per ANDROID che si chiama GPS TRACKER by SMS-Pro dedicato al TK102 che funziona benissimo e che ha tutti i comandi necessari.

  96. nessuno di torino e provincia che sia disposto ad installarmelo in auto ?? è un GPS TK102 dispongo anche di cavo di alimentazione per l’auto

  97. INFO SUL COMANDO SLEEP
    ho sempre il problema di come va scritta l’ora ed eventualmente la data per il comando “sleep123456 time” che fa spegnere il tracker all’ora definita.
    Non vorrei fare mille prove, se qualcuno ha già la risposta :-)))
    Detto questo ho scoperto che se mandate a dormire il tracker con il comando “sleep123456 shock” lo potete risvegliare in qualunque momento con il comando “nosleep123456” che presumo funzioni anche per risvegliarlo dallo “sleep123456 time”.
    Ovviamente al posto di 123456 dovete mettere la vostra password numerica

  98. GPS TK102 ciao vorrei chiederti una cortesia, perchè trovo serie difficoltà a farmi installare il seguente dispositivo naturalmente in maniera interna, non visibile a tutti , in auto ? Ti ringrazio se mi potrai aiutare .

    • Si, qual’è il problema esattamente?

      Se il problema è l’alimentazione, non credo tu possa trovare una soluzione pronta, a meno che insieme al tracker non ti sia stato fornito anche il cavo di alimentazione per l’auto.

      Secondo me, la soluzione più veloce è quella di usare semplicemente il cavo microUSB fornito, e collegarlo ad un adattatore presa accendisigari->USB.
      Motifichi adattatore e cavo tirando fuori + e – dall’adattatore e collegando i cavi giusti del cavo USB direttamente all’interno dell’adattatore.
      Poi nascondi tutto sotto il cruscotto collegando + e – “da qualche parte”.

    • Io, i miei, li ho modificati leggermente, saldando il cavetto di un alimentatore 5 volts per auto (il rosso ed il nero …o rosso e bianco, interni) sui contatti posti dietro i contatti batteria del tracker (il positivo è esterno verso lo spinotto). In questo modo è sempre alimentato e non ha bisogno della batteria interna (la quale potrebbe deformarsi nel tempo e dare dei problemi.. elettrici). Farai mettere in serie un porta-fusibile con fusibile sul cavetto rosso ,che collegherai alla batteria auto. Cerca nel vano motore ,un posto asciutto che sia coperto solo dalla plastica (tra il cofano ed il vetro, per favorire la ricezione del GPS) , e lì metterai il GPS. Lo potrai ,se vuoi infilare in una bustina di plastica ,fermata ai lati da due fascette di plastica, o un contenitore di plastica adeguato alle misure del GPS.

      Qualora non volessi manomettere il GPS, potrai installarlo collegando il suo caricabatteria a 12 volts /5 volts uscita, con inserita nel tracker la batteria interna .Il tutto collegato alla batteria auto, come sopra.

      Ciao

      • Tenendolo attaccato costantemente, hai avuto problemi con la batteria dell’auto?
        Finchè si è in marcia non ci sono problemi, ma di notte in garage e di giorno al lavoro l’auto è ferma .In genere il consumo è di 1000 milliampere ora, ossia 1 ampere/ora.

        • Non fare confusione tra misura di carica e di corrente.
          mA/h può essere riferito alla capacità della batteria, non al consumo dell’apparecchio.
          Comunque non temere, attaccato costantemente alla batteria dell’auto non avrai mai nessun problema, a meno che il tuo tracker non assorba costantemente 1A (ma non credo proprio). Fai qualche misurazione e facci sapere.

          • Ho controllato i dati del trasformatore da collegare alla batteria auto:
            INPUT 12 volt dalla batteria-
            OUTPUT al Gps= 5.0 volt a 1000 mA/h.
            Ma come dici non credo che il gps consumi 1 a ora. Nel frattempo vedo di fare qualche misura.

          • Caro tonino, per l’attacco della batteria auto , ok. Ma ho fatto l’esperienza sulla moto, poichè, sè lo lasciavo fermo 1 giorno assorbeva dalla batteria che era naturalmente piccola, e la mattina , usufruivo dei cavetti e la mia auto per farlo ripartire. Quindi bisosna far qualche modifica in moto. ciao

  99. non riesco a farmi rispondere dal traker anche se ho mandato le dieci telefonate,begin123456 ecc…aiutatemi grazie.

    • Scusa la domanda banale…Fai tutte le prove in campo aperto? Ossia, che il TK102 vede bene il cielo scoperto a 360°?Le prime prove falle per strada ,per farlo inizializzare.
      Prova questi comandi x farti rispondere…
      imei123456
      tracker123456
      smstext123456 oppure sms123456
      reset123456
      admin123456 spazio il tuo n. di cellulare
      ciao

      • buongiorno a tutti. ho una domanda da porre.devo installare un localizzatore gps in un’ imbarcazione. il mio problema è che userò la barca circa una volta alla settimana.. se collego una batteria a 12V (tipo quella di una macchina) magari a 60A, che autonomia
        posso avere? posso rischiare di lasciare li la barca con il dispositivo attaccato alla batteria? e soprattutto, il TK102 è il dispositivo adatto alla mia necessità?vi ringrazio anticipatamente e saluti.

  100. ho mandato 10 telefonate con tre,poi mi anno detto che non può andare allora ho comprato una scheda coop 128k stessa storia non so più cosa fare aiutatemi.,,,

    • io uso una scheda Vodafone e funziona bene.

  101. salve, ho comprato questo gps chiedendo espressamente al compratore se il percorso veniva salvato direttamente sulla scheda sd. il quale mi dice “certo che si”. ora scopro di no.

    non è proprio possibile fargli salvare sulla scheda sd le posizioni?
    neanche con un firmware modificato? non vorrei essere costretto a fare un piano dati per un gps.

    • A me pare che si possa fare (anche se a certe condizioni, vedi spiegazione qui sotto) con questi comandi (123456 deve essere sostituito dalla tua password):
      sdlog123456 1
      Attiva il salvataggio del tracciato sulla scheda di memoria micro-SD contenuta all’interno (non fornita). Solo in assenza di segnale GPRS o quando il server impostato è irraggiungibile.
      Per disattivare la funzione il comando è:
      sdlog123456 0
      Poi, per leggere i dati sulla scheda, il comando:
      readsd123456 1
      chiede al tracker di inviare il tracciato ad un server (ma devi configurare GPRS e numero IP).
      Con il comando:
      readsd123456 0
      ordini al tracker di smettere di inviare i dati al server.
      Io non l’ho usato, facci sapere se funziona.

      • Sto modificando il firmware perche’ sia possibile usarlo anche come un gps logger producendo un file kml visualizzabile tramite google earth, facile facile.
        ttp://www.tracker-me.com/tk102-2.html

    • Non si può fare, purtroppo.
      Il TK usa la scheda SD per memorizzare provvisoriamente i dati esclusivamente in caso di assenza di segnale GPRS.
      Non c’è modo farlo funzionare come GPSLogger.

      • forse ho trovato il modo, con questa guida…

        5.12.1 Auto Storage:When the tracker devices lost GSM signals or fall offline from GPRS, tracker will store the tracking position and alerts automatically in the flash upon the pre-set condition, when GSM signals get back, all the event alerts will be auto-sent to the authorized numbers or monitoring platform (server), but the stored tracking data should be loaded to the monitoring platform via SMS command.

        5.12.2 Storage upon times: Send SMS: “save030s005n+password” to the tracker unit, it will reply “save ok”, and will store the lat, long locations every 30 seconds for 5 times. (S: second, m: minute; h: hour).

        5.12.3 Multi-Storage:Send sms:”save030s***n+ password” to tracker device, it will reply “save ok”.

        5.12.4: Storage Clearance: send SMS: “clear+ password” to tracker device, it will reply “clear ok”.

        5.12.5:Storage Volume: Built-in flash 1MB (store about 16,000 positions); external SD card support 2GB at most.

        5.12.6 The stored data can be copied to computer via the USB cable which put in the package. The route of the stored data can be seen by importing data in the menu “ Data Import” of web platform http://www.gpstrackerxy.com

        • se provo a dare questo comando:
          save030s***n 123456

          mi dice password fail

          😐 eppure è la solita di sempre

    • Ciao, se ti interessa io ho modificato il firmware e in paio di giorni ci sara’ la possibilita’ di usarlo come un logger producendo un file kml leggibile da google earth,…facile facile 🙂

  102. qualcuno sa dirmi come va impostato il comando per mandare a riposo il tracker? Il comando è “sleep123456 time” ma non so in quale formato va scritta l’ora. Bisogna mettere anche il giorno? qualcuno l’ha già usato?

  103. C’è una parola chiave per avere il tk 102 sempre attivo oltre il Nosuppress123456 visto che problemi di batteria già risolti . Perché ogni volta che chiamo mi dà la posizione vecchia con la 2 chiamata mi da la posizione giusta . Grazie per gli ottimi consigli a tutti

  104. Salve a tutti, ho acquistato un TK102 ma non riesco a ricevere gli SMS con la posizione sul mio iPhone 4 8GB. Ricevo correttamente quelli di risposta ai comandi. Ho provato a collegarlo a un Nokia Lumia 810 e in quel caso gli SMS arrivano regolarmente. Sapete quale ettaggio devo fare sull’iPhone?
    Grazie in anticipo

    • La ricezione degli sms non dipende dal telefono. Sono 160 caratteri, semplicemente.
      Spiegaci esattamente cosa intendi per “collegare”. Hai spostato la Sim? Oppure hai inserito un nuovo numero admin?

      • avevo inserito come admin il numero del mio iPhone e ho ricevuto l’OK via SMS. Ma quando ho chiesto la posizione non ho ricevuto SMS. Ho provato con i vari comandi, ma sempre senza ricevere gli SMS con la poszione. Allora ho inserito come admin anche il nokia e su questo ricevo l’SMS con posizione, velocità, batteria ecc. Ma sull’iPhone ninete assoluto. E naturalmente il mio telefono è l’iPhone e non voglio cambiarlo.

        • Certo e’ strano. Io non lo so, attendiamo l’intervento di qualcun’altro.
          Non e’ che hai installato un antispam per glu sms sull’iphone?

          • che io sappia non ho niente del genere. ALtra cosa strana: se chiamo dal Nokia il TK102 riattacca e manda l’SMS con la posizione. Se lo faccio dall’iPhone, riattaca ma non ricevo l’SMS. Altra cosa ancora: se mando il messaggio di passaggio a monitor, dal Nokia sento i rumori, mentre dall’iPhone no. Mi sembra che sia come se ci iPhone e TK102 non si parlino correttamente. Nessuno ha avuto questi problemi?

          • hai per caso sull’iphone un altro programma di gps/gsm che si interpone alla ricezione? Prova a cancellare di quel programma il solo numero telefonico…basta cancellare/cambiare solo un numero..
            ciao

          • No, non ho programmi del genere. E, comunque, non dovrei ricevere nemmeno quelli di conferma ai comandi, che invece ricevo regolarmente. Davvero una situazione che non riesco a capire

          • Ho risolto! è bastato dire al tracker che il centro di monitoraggio è il mio iPhone, cosa che non avevo trovato scritto da nessuna parte. quindi se qualcuno avesse il mio stesso problema, mandi questo SMS al tracker e risolverà la cosa:
            “centernum+password+space+number” (esempio con la password di default: centernum123456 3358877665
            Per cancellare questa scelta il messaggio è: “nocenternum+password”.
            alla prossima!

          • Ottimo, grazie per la condivisione della soluzione. Dove hai trovato questo comando assolutamente non documentato?

          • scusa se metto qui la risposta, Tonino, ma non riesco ad aggiungerla sotto la tua. il comando l’ho trovato su un manuale del TK102 scaricato da internet. Ecco il testo in inglese:
            5.32 Setup monitor center number
            5.32.1 Setup: send command “centernum+password+space+number” to tracker, it will reply“centernum ok”, for example, send centernum 13800138000
            5.32.2 Cancel: Send “nocenternum+password”.
            Note: If monitor center number doesn’t setup, auto track messages will be sent to the cell phone which send this command.

  105. Ciao a tutti, ho acquistato il TK102 circa un mese fa, in pratica il problema che ho rilevato da subito e’ la durata delle batterie: dopo solo 4 ore mi arriva l’sms di batteria scarica. Le batterie sono state caricate in modo corretto ed in entrambi i modi: sia con il caricabatterie sia direttamente sul localizzatore. Comunque ho contattato il venditore il quale senza alcun problema mi ha inviato un nuovo TK102 e due nuove batterie: purtroppo non ho risolto il problema, entrambi le batterie non arrivano alle 5 ore in standby! Vorrei gentilmente sapere se qualcuno ha avuto il mio stesso problema e magari e riuscito a risolverlo. Grazie

    • Caro marco , ho costatato la stessa cosa suo mio ! addirittura una batteria arriava a 3 ore scarse, l’altra dopo averla caricata per 24 ore , neanche accende il gps . Mach , senza parole

    • Stacca il cavo positivo che va dal tk102 alla batteria esterna ,inserisci un tester (va bene anche, un cinese da 10 euro) mettendo i puntali tra il positivo batteria e il cavo positivo staccato. Commuta il tester per leggere la corrente (Amper). In Questo modo potrai controllare quanto e quando il TK102 sta consumando. Se il Tk102 è chiuso in garage, il modulo GSM interno cercherà continuamente la cella più vicina, aumentando progressivamente la potenza in trasmissione(quindi consuma di più in poco tempo).Sempre che non ci sia un’altro motivo software. Bisogna sapere che Tk102 è, quale versione e se è un tk102-2…
      ciao

      • Questo metodo potrebbe non funzionare, ho già provato io. Ci vorrebe una sonda amperometrica piu che un tester,il motivo credo sia dovuto al fatto che la resistenza interna del tester provoca una caduta di tensione togliendo al modulo gsm. Ma se ci riesci fammelo sapere che cosi butto il mio tester 🙂

  106. Ciao a tutti,una curiosità: è normale che il mio tk 102 ogni volta che la batteria si scarica mi deve mandare 5 sms uguali?Dico 1 non basta?ho provato a mandargli un disarm ma niente!!!

    • Il LOW BATTERY è una brutta bestia…. ne ho spesi SMS… basta un attimo di distrazione!!! Però disarm123456 dovrebbe interrompere immediatamente, tranne gli sms ormai in coda, oppure già in etere.

  107. Salve a tutti,
    desidero provi questa domanda che credo non sia stata ancora fatta. Ho acquistato un TK-102, credo che sia il primo modello e a quanto verificato dall’IMEI non è di marca XEXUN. Il tracker funziona in maniera abbastanza egregia, l’unico problema è che funziona solo con 1 scheda SIM, ossia la prima che ho inserito la prima volta. Se inserisco delle altre, il tracker non le riconosce in nessuna maniera inviandogli i comandi, cioè non risponde ad essi. Se lo chiamo squilla ma non invia la posizione (non essendo impostato ovviamente). C’è una maniera per fargli riconoscere un’altra SIM, qualche modalità particolare di reset o possibilità di aggiornamento firmware? Grazie

    • Ciao,
      ogni volta che cambi SIM ,devi farla riconoscere accendendolo e aspettando in campo aperto(visibilità satelliti) che lampeggi il LED ogni 4 sec. Poi farlo squillare x 10 volte , aspettando che abbatta ogni volta le telefonate.

      • segue la precedente…
        farlo squillare 10 volte naturalmente “con lo stesso cellulare” che sarà Master

  108. Ragazzi abbiate pazienza, fra poco pubblicherò il mio firmware magari un po semplice pero più funzionante e stabile. Violentando un po il nuovo tk102-2 ho visto che per il risparmio energetico spegne il gps e il gsm in alcune sue funzionalità. credo che sia questo il motivo di molti problemi. Nel frattempo vi consiglio di comprare su ebay il cavo dati per aggiornare il firmware costa meno di 10 euro. cercatelo come “data cable tk102-2”. A presto

    • Da Giovanni
      gianky_03@yahoo.it
      Ciao STEFANO,
      ho avuto ,ed ho problemi col nuovo tk102-2,riguardo all’autospegnimento. Prima mi si spegneva solo il GPS e dopo tanti tentativi ho scoperto il comando nosuppress, che me lo riattiva. Però ora, mi succede che dopo oltre 5 ore (sto sperimentando il range di ore) mi spegne anche il tel. e non riceve , dando utente con terminale spento, sino a che non lo muovo fisicamente. Controllando la batteria da il 100%. Sai come posso intervenire? Quale è il comando per non far intervenire nessun save, sleep o risparmio energia? Cioè usarlo come il precedente tk102 (che ho montato su un’altra auto e mi funziona benissimo)?.
      Ciao e grazie
      a proposito sono molto interessato alla tua nuova release …
      fammi/facci sapere…!
      Grazie
      Giovanni
      gianky_03@yahoo.it

      • Non ho la più pallida idea dei comandi del firmware originale.Quello che ho visto l’ho visto usando l’oscilloscopio e i comandi AT che inviava. E’sicuro che però usa una politica di risparmio energetico questo per forza di cosa significa che la risposta non sarà mai veloce perche dopo che accendi il gps un po di tempo deve passare prima di agganciare i satelliti. il tracker è dotato di accelerometro
        per cui quando lo muovi lui se ne accorge e questo puo essere un motivo per uscire dallo stato di idle.ciao.

        • Il mio problema, è, che non voglio che sia in standby,o almeno sapere come farlo uscire…

  109. salve a tutti, il mio traker alla chiamata mi risponde ma le coordinate sono 00000 può essere che non funziona il gps,anche perchè ad ogni sms inviato per cambiare le impostazioni non mi risponde

    • Ragazzi abbiate pazienza, fra poco pubblicherò il mio firmware magari un po semplice pero più funzionante e stabile. Violentando un po il nuovo tk102-2 ho visto che per il risparmio energetico spegne il gps e il gsm in alcune sue funzionalità. credo che sia questo il motivo di molti problemi. Nel frattempo vi consiglio di comprare su ebay il cavo dati per aggiornare il firmware costa meno di 10 euro. cercalo come “data cable tk102-2”. A presto

  110. Chi può aiutarmi chiamo il tk 102 sd e mi dà la posizione precedente richiamo nuovamente è mi dà la posizione giusta. Per avere la posizione giusta devo fare sempre 2chiamate ? Vi ringrazio per una risposta

    • Se ne sentono sempre di nuove 🙂 Io non ne ho idea. Che sia lo sleep mode? Potresti provare a dare il comando nosuppress123456

      • Avevo già impostato il nosuppress123456 ci sarà altro?

    • prova con il comando reset123456

  111. Il mio tracker 102tk non funziona l’ho appena comprato, squilla ma non manda indietro le coordinate, che devo fare?
    grazie a tutti.

    • Seguire quanto scritto nel manuale, ossia :
      togliere la SIM dal tracker ,inserirla in un cellulare e disabilitare il codice PIN.
      DISABILITARE TUTTI I TRASFERIMENTI DI CHIAMATA CON IL CODICE ##002#

      Abilitarlo alla ricezione SMS e che abbia credito SUFFICIENTE

      Porta il tracker all’aria aperta a fare una passeggiata,
      quindi premi il tasto accensione per un paio di secondi ed il LED ,lampeggerà ogni 4 secondi.Rimetti la SIM nel tk102. Rimettilo in una sede non coperta dal metallo e che veda il cielo.
      Se c’è plastica sopra non fa nulla.

      Inizio:
      invia: begin123456 tramite SMS all’unità e questa ti risponde : begin ok

      Fai riconoscere chi è il “Padrone”,
      chiamandolo dal telefono cellulare che dovrà essere il “padrone”, almeno DIECI volte , facendolo squillare e cadere la comunicazione. Non pagherai nulla perché non risponde,ma ti riconosce,come quando ti arriva una telefonata e leggi sul display il numero chiamante.
      Consiglio: NON CAMBIARE LA PASSWORD, perché sbagliando non funziona più!
      Puoi filtrare chi ti chiama autorizzandolo col comando admin123456 spazio numero di telefono ….
      e così via…
      dovrebbe bastare
      ciao

      • a seguito della precedente invia anche il comando se fosse necessario :
        tracker123456 e ti risponde tracker ok

      • Ciao ho provato ma niente, squilla sempre all’infinito solo alla fine si attacca come ricevitore ambientale ma delle coordinate niente e neanche dei messaggi

        • Hai provato il comando tracker123456 ?
          Sempra che il tuo tracker adesso sia in modalità monitor, visto che ti risponde come ambientale.

  112. Chi può aiutarmi. In possesso di un tk 102 vorrei (resettare) codici ess___________e come regolare gg/m/an ora ess_________ grazie

  113. Ciao ,
    ho un tk102 sd .
    Funziona bene, però dopo 5 minuti disabilita il segnale GPS.(Va in sleep?) come si disabilita la funzione sleep? Grazie !!!

    • Non mi risulta che esista una funzione “sleep”. Dopo 5 minuti non risponde più con le coordinate?

      • Ciao,grazie della risposta.
        Si sto impazzendo con le prove. Effettivamente ha lo sleep dopo 5 minuti,che si riattiva appena si muove la macchina. Il problema è che ricevendo una chiamata “dovrebbe” dare la sua posizione,… ma non si risveglia.A meno che non ci sia un comando che io ignoro..Mi aiuti??Ho provato reset Grazie
        Giancarlo

      • Si non da più le cooredinate. Comunque il comando per “risvegliarlo e commutarlo” è : nosuppress123456
        ciao

    • ————————-
      Ripeti la domanda perché non è comprensibile…!
      ————————-
      primo:
      (scrivi qualsiasi comando sempre tutto in minuscolo)

      Per regolare l’orario per l’italia : time zone123456 1
      per cancellare l’autotrack del tk102-2: nofix123456
      e del tk102: notn123456
      per cancellare il move:nomove123456

      Per il tk102-2 ,che disabilita il GPS QUANDO è FERMO :

      nosuppress123456 ATTIVA IL gps

      suppress123456
      lo disabilita ,addormenta il GPS quando è fermo.

    • mi rispondo da solo,avendo trovato la soluzione:
      attivare GPS: nosuppress123456

      per disabilitarlo quando è fermo: suppress123456

      • Strano che i manuali non facciano menzione di questo comando.

        • sul suo manualetto in Inglese che somiglia ai precedenti c’è scritto:
          5.10 GPS drift suppression … e la spiegazione che dice che da fermo dopo 5 minuti va in letargo,

      • Strano che i manuali non facciano menzione di questo comando.

  114. l’ora del mio tracker 102 è sbagliata con 7 ore di fuso orario più avanti?
    ho provato a dare il comando “zone1234561” inteso che la zona 1 è quella nostra ma non è cambiato niente ! quale è il comando giusto ??

    • ci vuole uno spazio tra la password ed il fuso orario L’hai messo?

  115. Salve a tutti, ho il seguente problema: se io chiamo il mio tracker mi risponde correttamente con le coordinate giuste, ma solo una volta!!! Cioè, se io mi sposto e lo richiamo dopo , per esempio, 3 ore, mi da sempre le vecchie coordinate di prima. Come mai? E’ un problema di antenna?

    • E data e ora?
      Rimangono bloccate a 4 ore prima oppure data e ora sono corretti?
      Se la data e l’ora sono esatte, potrebbe essere un problema di ricezione.

  116. Buongiorno a tutti ! vi scrivo per aver un piccolo aiuto su un traker da poco in possesso. iniziando le procedure , inviando begin……. . non risponde. poi la cosa che non capisco, avendo tolto tutte le deviazioni, segreterie ecc, lo chiamo , il telefonino lo trova occupato , ma mi manda lat e long , orario e data , ma senza imei dato chè, non é config. Ho cambiato scheda(usavo tim) usando una wind, ebbene chiamando mi risponde, utente è impegnato in un’altra conversazione, appena sarà libero verrà contattato. Buh. sicuri di una vs risposta cordialita e grazie

    • invii begin123456 ??
      1) Di certo trovi occupato perchè il tracker riaggancia prima che il tuo telefono si “accorga” che squilli. Capita, ed effettivamente sembra che il tel sia occupato. Comunque, il fatto che ti risponda vuol dire che ha ricevuto e rifiutato la tua chiamata, quindi ha funzionato bene.
      2) Non mi sembra sia previsto l’invio del codice IMEI insieme alle coordinate. Se ti serve conoscere l’IMEI prova il comando imei123456.
      3) Per il passaggio a WIND, non lo so. Ti sei accertato che la scheda SIM sia pienamente operativa, provandola su un normale telefono cellulare?

      • Caro tonino , inerente all’imei, ti posso assicurare che è così. Poichè, già , nè ho uno in funzione dal 2010, chiamandolo,la linea è libera , come una normale telefonata poi, cade la linea , subito dopo mi arriva : lat.long.speed.data e ora, segnale batteria e imei. Questo comprato da 4 giorni , non capisco pur , avndo espetando tutti i passaggi , mi risultano le chiamate occupate, ma arrivano le cordinate, ma non posso configurarli neanche con un numero ,pechè il begin ok,non lo invia. machh, Ho l’impressione che ci sia qualcosa bloccata nell’etere. Sicuro di un tuo commento , ti saluto.

        • Chiamo il mio, è un TK103 in funzione h24 da due anni e mezzo, sento uno 1 squillo ed il tracker riaggancia.
          Ricevo quanto segue:
          lat:43.55xxxx long:010.33xxxxx speed:000.0 T:27/01/13 22:33 http://www.wxlxy.com/GPSTracker.aspx?key=35477953435xxxx@2781xxx.xxx@23188xx.50

          Hai ragione, il codice IMEI c’è, si vede nella chiave “key” dell’url.
          Non ho con me il tk102, che da il link per google maps. Verificherò anche quello.

          • Ciao anche io ho lo stesso problema di per se il gps funziona perche lo chiama mi stacca la chiamata e mi arriva un sms con lat e long ora e data e codice imei, però se gli invio un qualsiasi comando lui non mi dà nessuna risposta, l’unico avviso che mi arriva e quando si scarica la batteria che posso fare??

          • Io non ho mai avuto questo problema. Hai registrato il numero admin??

    • Inserisci la scheda wind in un cell e digita :
      *33*2121*11# disattiva la voce operatore in uscita
      Poi chiamalo 10 volte e diventerai admin
      poi col comando admin+password+numero di cell abiliti i cell che vuoi abilitare a chiamarlo(max 5)
      altre funzioni per curiosità:
      ##004# disattiva la segreteria e
      ##002# disattiva il trasferimento chiamata
      Ciao

  117. ragazzi ho un problema con il mio tracker praticamente dopo averlo interrogato mi rilascia il mess lat:long:speed
    t:batteria e nient altro nessuna coordinata

    • Sembrerebbe non riuscire ricevere il segnale GPS. Può succedere, magari alle prime accensioni.
      Dopo un po’ però, il problema dovrebbe risolversi.

    • se è un tk 102-2 puoi riattivare il GPS con:nosuppress123456

  118. il tracker mi invia coordinate strane del tipo lac:9c7b8ab8
    potreste aiutarmi grazie

    • LAC dovrebbe riferirsi al ponte GSM agganciato dal tracker, informazione usata ad esempio dagli smartphone per determinare immediatamente la località in assenza del segnale GPS.
      Il perchè questa informazione ti sia fornita dal tracker, non lo so.
      Il tuo manuale parla per caso di modalità LAC oppure CID?
      Facci sapere.

      • Ciao, ho le foto dello schedino pero non so come pubblicarle. Ci sono degli integrati che non riesco a identificare.

      • la lac è la posizione della cella a cui si è agganciato il trachker e viene fuori quando non riceve il segnale GPS (o perché al coperto o con il tk102-2 anche dopo 5 minuti da fermo)

  119. Salve, qualcuno mi puo’ dire che microcontrollore monta (e’ l’ARM lpc2134) e quale modulo gsm (e’ il sim900).
    Questo perche voglio riscrivere il firmware.
    Qualcuno ha foto dello schedino elettronico

    • Argomento interessante! Adesso sono fuori sede. Appena possibile caricherò qualche foto…

      • Grazie. Sono un firmwarista e come per il tk102 vecchia versione voglio riscrivere il firmware,un po per passione un po per risparmiare su tutti quegli sms di configurazione, quindi mi serve sapere che microcontrollore e modulo gsm monta e avere una idea delle saldature per poi tirare fili per debugarlo.

    • Ciao Stefano, in fondo all’articolo ho aggiunto alcune foto del mio tracker smontato. Si legge male, ma il processore è: NXP LPC2134FB064

      • Ciao il mio è un lpc2136 sono identici a parte un po piu di memoria ram e rom

        • Se ti andasse di scrivere un articolo sul tuo lavoro di analisi e riscrittura del firmware sarei felice di pubblicarlo. Sarebbe una novità, sull’argomento. In rete si trova poco a riguardo.

  120. Grazie Tonino per aver risposto velocemente,ma volevo sapere collegando lo direttamente alla batteria 24h/24h non è’ che la batteria dell’auto mi va’ a terra se non la uso per qualche giorno?oppure posso collegar legali un interuttore così ogni 2 o 3 giorni lo attivo e gli da’ una carica di 6 7 ore!se così fosse il interruttore va posizionato sul positivo o negativo?grazie.

    • Non esitare, lascialo sempre collegato, che la batteria resisterà senza alcun problema.
      L’interruttore, nel caso tu volessi metterlo, va sul positivo. Dal punto di vista elettrico è indifferente ma per evitare qualsiasi problema, oltre che per chiarezza e convenzione, si mette sul +.

      • … È chiaro, sempre utilizzando l’apposito alimentatore per auto. Non direttamente, altrimenti bruci il tracker.

    • Ciao Domenico,
      anche io ho collegato il tk102 alla macchina con il suo apposito trasformatore, mi è capitato di lasciare l’auto ferma anche per 5 giorni di fila e di non aver avuto nessun problema alla batteria…collega tranquillo 😉

      • Si ma ho paura che la batteria del tracker a lungo andare si gonfi!!ciao

        • È pur sempre una batteria lipo. Non so se funziona senza batteria e col caricabatteria collegato. In caso positivo puoi sempre toglierla.

          • io non ho voluto togliere la batteria perchè in caso di furto, mettiamo il caso di traino con carroattrezzi, scollegano l’alimentazione dell’auto e automaticamente Tracker fuori uso…

        • Una volta caricata la batteria dovrebbe venire by-passata e quindi essere esclusa dalla carica perenne…dovrebbe, perchè altrimenti come dici tu il problema di “gonfiore” della batteria potrebbe esserci…

          • Ma esiste un sistema per disattivarlo(i ladri) senza trovarlo?oppure un apparecchio in grado di rilevare la presenza del tracker?

          • Io al mio TK102 ho eliminato la batteria interna.Ho staccato il coperchio di plastica marrone sollevandolo, dissaldato il cavetto che va all’antenna ,che sarebbe quella lamellina metallica . Ho collegato 2 file sui contatti (interni) opposti a quelli che premono sulla batteria .Fatto un foro sulla plastica ,fatto uscire i due fili ,risaldata l’antenna,inserito un portafusibile sul positivo ,e collegato alla batteria, o ad una 12 volts sempre presente.
            Funziona SEMPRE senza problemi.
            Ciao

  121. Ciao,possiedo un modello 102 e volevo sapere se con la batteria data in dotazione posso collegarlo direttamente con l’alimentatore alla batteria dell’auto x sempre?rischio qualcosa?ho provato a collegarlo all’alimentazione sotto chiave ma dopo qualche giorno comunque il tracker si spegne!!

    • A patto di usare l’apposito alimentatore per auto, non rischi assolutamente nulla.
      Il tracker non ha autospegnimento. Sicuramente anche il punto in cui hai collegato l’alimentatore era sotto chiave, e la durata della batteria di default è di circa 48 ore.

    • L’alimentatore da auto altro non è che un CARICABATTERIA cioè carica la batteria ma non alimenta il tracker. Non escono i 5 volt , ma la corrente necessaria a caricare la batteria.
      Per alimentare il tracker direttamente senza la batteria interna bisogna avere un alimentatore 12vingresso- 5v uscita con lo spinotto con i piedini giusti oppure saldare i 5 volts su piedini dei tre contatti che vanno sulla batteria interna.Così non avremo il lontano dubbio che la batteria piccola possa bruciare.Naturalmente inserite un portafusibile con fusibile in serie al positivo. Il fusibile ,lungo il cavo deve essere il più vicino alla batteria dell’auto, perchè in caso di cortocircuito si brucia lui e non il cavo.
      ciao

    • Perché la carica è lenta per motivi di sicurezza, ciò non da la possibilità alla batteria di caricarsi completamente come lo sarebbe se fosse sempre sotto carica,.

  122. Complimenti per l’articolo.
    io ho un tk102-2 con imei originale.
    Il comando tlimit vale anche per il mio modello?
    Quando do il comando stockade+pasw lat, long etc…. delimitando per sicurezza una zona molto ampia, dopo il messagio di conferma ricevo subito l’avviso di superamento della zona impostata sebbene l’auto sia ampiamente nel rettangolo ideale.
    Avevte qualche consiglio?
    grazie
    Gianfranco

  123. Salve, spiego il mio problema con il tracker tk102, ho configurato il tutto con password e numero amministratore e tutto ok, invio la chiamata e mi risponde con il link delle cordinate e perfetto, il problema è che se mi sposto dal luogo da dove ho configurato il tutto il tracker non prende il segnale, per poi riacquisirlo non appena mi posiziono nella posizione iniziale di configurazione!!! Help me!!!

  124. Interessante tracker. Ma se si impiega per ritrovare l’auto rubata, credo che al ladro basta tagliare il cavo dell’antenna che è visibile e il gioco è fatto, in quanto, non localizzerai l’auto.

    • Giusto. Per questo tutto deve essere nascosto. Compresa l’antenna, che è calamitata e può essere attaccata sul telaio, in un punto qualsiasi sotto il cruscotto, ad esempio.

  125. salve di nuovo qualcuno sa come risolvere il problema del mio tracker mi invia sempre le coordinate dell’ultima chiamata l’ho resettato piu di una volta mi invia le coordinate esatte e poi sempre le stesse come risolvo il problema

  126. salve il mio tracker invia coordinate del l’ultimo sms anche se l’auto si è spostata come posso risolvere il probblema?

  127. Salve a tutti, ho acquistato il tk102 e siccome non avevo da subito le istruzioni in italiano ma quelle cinesi, non sapevo che la password doveva essere di 6 cifre, io ne ho scritta una di 8 cifre: ho mandato un sms con scritto password123456 98809880 e lui mi ha risposto con password98809880 ok!

    da questo momento risponde bene alle chiamate ma non risponde a nessun’altro comando ne begin ne admin ne move, nessuno. come faccio a sapere la vera password che ha capito qual’è?

    ho provato con 988098 ma niente

    • E se la password fosse stata tagliata a sinistra invece che a destra? Hai provato 809880?

  128. Una domanda all’esperto. Una volta configurato e attivato l’allarme di movimento, se l’apparecchio viene spento fisicamente con l’interruttore, una volta riacceso, ritorna automaticamente in modalità allarme di movimento?

    • Eh eh, chi sarebbe l’esperto? Quello che ha scritto l’articolo? Non lo so. Provare. Parola agli altri.

  129. Ciao a tutti il mio tracker risponde con sms allo squillo con le coordinate perfette ma non risponde a nessun sms. Sono stato attento a scrivere tutto minuscolo come suggerito la niente. Unica sicurezza risponde sempre correttamente alla chiamata ma non posso impostare news un’altra opzione. Suggerimenti?

  130. Salve io ho il TK102 ma non riesco a configurare il GPRS. Come si fa?

  131. Scusate ragazzi, un’altra domanda riguardante le funzioni del GPS. Vorrei chiedervi se è possibile disabilitare l’avviso che invia il GPS in caso di batteria scarica ogni 30 minuti. Vi chiedo questo perchè avendo una sim con sms a consumo, diventa una spesa rilevante ogni qualvolta il GPS si scarica. Grazie a tutti.

    • Credo di no. Prova a dargli un “disarm” dopo il primo messaggio. Poi… facci sapere 🙂

      • Ho dato il comando seguito da password e sembra aver funzionato, a meno che non si è proprio spento definitivamente. Adesso l’ho collegato ad una batteria al piombo a 12V e 9Ah tramite l’apposito alimentatore che permetto il collegamento anche alla batteria dell’auto ed esclude la batteria interna del GPS, infatti non la carica, la bypassa direttamente. Dopo averlo collegato a questa batteria per 10 ore circa ho notato che il GPS è molto caldo!Qualcuno di voi ha collegato il GPS alla batteria dell’auto?e se si anche a voi si è riscaldato?grazie.

        • Si, è possibile che il disarm valga per tutti gli allarmi.

          • Allora ragazzi per quanto riguarda la funzione move vorrei ricordare e far presente a chi non lo sapesse che per disattivarla bisogna inviare un sms con scritto nomove+password. Per quanto riguarda la batteria ho collegato in data 02/10/2012 una batteria da 12V e 12Ah tramite l’apposito adattatore e l’ho utilizzato in modalità normale e move la notte, fino a oggi è ancora carica, vi faccio sapere quanto è l’autonomia non appena si scarica. Saluti.

          • mettiamo che attivi l’allarme di movimento. Non appena viene rielevato lo spostamento del dispositivo, viene inviata la posizione, e viene fatto solo una volta a meno che non attivi la funzione di tracking. Ma quando il dispositivo si ferma e riparte di nuovo viene inviato un’altro messaggio? Altra domanda: il tuo tk collegato alla batteria che funzioni sta svolgendo? trasmette tipo ogni 30 sec la posizione gprs, o aspetta solo di essere interrogato e/o inviare la posizione in caso di moviemnto?

            Grazie

  132. buon gg
    se invio begin123456 non mi risponde,e’ di un mio cugino ma non si ricorda se ha cambiato pass o meno,come posso resettare tutto?alla telefonata mi risponde con coordinate non precice.
    grazie in anticipo a chi mi aiuta
    saluti Vanni

  133. Salve a tutti, ho appena acquistato il tracker in ogetto con le batterie da 1000 mAh ed ancora non ho testato la durata effettiva del prodotto. A corredo ho avuto anche l’alimentatore per collegarlo direttamente alla batteria dell’auto e il caricabatteria per presa accendisigari. Vorrei chiedervi l’assorbimento del prodotto, se qualcuno l’ha misurato tramite tester, in quanto vorrei collegarlo alla batteria anch se essendo una macchina nuova, ho un po’ paura di fare danni e di buttare giù la batteria!In alternativa avevo pensato di lasciarlo attaccato alla presa accendisigari nel baule posteriore in modo che carichi quando sono in viaggio e si stacchi quando spengo l’auto. In base alla vostra esperienza cosa mi consigliate?Grazie, saluti.

    • Vai tranquillo. Puoi collegarla tranquillamente alla batteria dell’auto. Avrai un’autonomia molto elevata (ben oltre un mese) senza aver bisogno di accendere l’auto. Misurerò quanto prima l’assorbimento e ti farò sapere.

    • Il mio carica solo a motore in moto. In un primo momento l’ho collegato cosi per provarlo senza il rischio di restare a piedi. Partendo da batteria scarica, a fronte di 1 ora circa di carica, hai circa 6-7 ore di utilizzo in GPRS con invio ogni 30s. Consuma quindi molto poco. Ho trovato molto utile il fatto che si spegnesse a batteria scarica perche un giorno s’e’ impallato, e non rispondeva piu ai comandi, pur ricevendo le chiamate. Non potendolo smontare e spegnerlo fisicamente ho dovuto aspettare si spegnesse. Il gg dopo e’ ripartito perfettamente, rispondendo a tutti i msg del gg prima. Bisognerebbe implementare un riavvio automatico del dispositivo.

  134. salve a tutti…ho un problema con il tracker 102 che quando lo chiamo , si sente nel telefono che squilla , ma non mi invia gli sms….oppure veramente pochi e dopo decine di chiamate…..grazie a tutti

    • Non ne so il motivo. Ma mi è capitato che il tracker, diciamo così, si impallasse e non rispondesse a tutti i messaggi o alle chiamate.
      Che dire. L’unica prova che credo tu possa fare è togliere la SIM ed inserirla in un telefono. Cancellare tutti i gli sms ed attendere che eventualmente arrivino eventuali messaggi in coda.
      Poi inserisci nuovamente nel tracker e riprova.

      E’ buona regola non “assillare” mai il tracker di comandi o chiamate. Attendere sempre la risposta ad un comando prima di inviare il successivo.

      • Ciao, è successo anche a me l’altro giorno, e nel tentativo di farlo ripartire ho mandato tutta una serie di comandi a cui non ho avuto nessuna risposta anche se chiamandolo squillava. A quanto pare l’unico modo per farlo riprendere è spegnerlo manualmente. Ma se non hai modo di metterci le mani? Io ho installato il mio ad un contatto sotto chiave quadro, cioè alimento e carico la batteria del gps solo a quadro acceso. Quando spegni il quadro, è solo la sua batteria a mantenerlo attivo… finche non si scarica anche quella, e dipende ovviamente da quanto è stato sotto carica. Insomma, nella notte si è scaricato, e riacceso il quadro il gg dopo, il gps si è riacceso e ha risposto a tutti i msg che avevo spedito il gg prima. Credo lo lascero’ cosi il collegamento elettrico se non c’è modo di farlo riavviare automaticamente.

  135. Salve, ma su Trace Orange è possibile gestire piu di un gps?

    • Solo 1, con l’account gratuito (Orange Start).

  136. Ciao,
    senti ma una volta attivata la modalita GPRS, come si fa a tornare indietro per ricevere gli sms sul cellulare?

    • tracker123456

    • No, pardon, avevo letto male la domanda, e poi mi sono accorto di un grave problema di impaginazione, che ho corretto.
      Adesso i comandi si dovrebbero leggere tutti, e bene.

      Con il comando noadminip123456 disattivi la modalitò GPRS e torni a quella SMS.

    • smstext123456
      oppure
      text123456

  137. SALVE HO ATTIVATO LA MODALITA’ MOVE SUL TK102 MA DOPO QUALCHE ORA CHE IL MEZZO E’ FERMO INCOMINCIA AD INVIARE SMS DI POSIZIONE IN CONTINUAZIONE DEL LUOGO DOVE SI TROVA. COSA MI CONSIGLIATE DI FARE?

    • Personalmente non saprei. Il manuale impone di inserire la modalità MOVE solo dopo che il tracker sia stato fermo almeno 3 minuti. Fastidioso, ma purtroppo è così.

  138. Ciao a tutti.
    Ho acquistato il TK102, ho fatto la procedura descritta nel manuale per l’assegnazione del n. cell. admin, ma provando a risalire al punto corrispondente alle coordinate lat e long rilevate ottengo una via di Honk Kong che non è esattamente il luogo in cui sto configurando il TK… sono io che sbaglio o il TK? Grazie.

    • Aggiornamento: ho spento il dispositivo, l’ho lasciato spento 10 minuti, l’ho spostato di un paio di metri circa dalla scrivania al davanzale della finestra, ho provato a verificare le coordinate chiamando il TK ed ora mi restituisce un risultato dignitoso (con un discostamento di 50 metri circa). Quindi, assodato che bisogna usarlo all’aperto, è possibile renderlo ancora più preciso?

      • Non credo. Considera che la precisione del GPS può dipendere anche dal tempo e dalla zona in cui ti trovi.

  139. Salve, ho un problema con il mio Tracker se non erro 301 in pratica mi invia le coordinate ma mi riportano al centro del mar tirreno (sono di Roma) ma non mi danno la posizione esatta, come potrei fare?

  140. ho un tk-102 volevo registrami a gps trace orange ma non ci riesco perche’

    mi da errore in iserire caratteri da 4 a 50

  141. BUONGIORNO A TUTTI,
    QLC SA COME SI INVIANO I MSG DAL SITO GPS-ORANGE VERSO IL TRACKER TK102(QUINDII DAL SERVER AL TRACKER IN MODALITA GPRS)?
    GLI INVII SONO GRATUITI?I MESSAGGI SONO GLI STESSI CHE SI INVIANO SECONDO LE ISTRUZIONI DEL MANUALE ?OPPURE DAL SITO GPS ORANGE CI SONO DELLE MODALITA DIVERSE

    • Ciao.
      Si, gli invii sono certamente gratuiti ma, almeno con l’account gratuito su “orange.gps-trace.com”, non avventono tramite sms.
      Ovviamente devi configurare il tracker in modalità GPRS, e configurare il numero di IP ed il numero di porta. Li trovi nell’articolo, leggi sopra.

      Con IP e porta configurati il tracker si connette al sito orange.gps-trace.com solo quando deve inviare le coordinate, e per pochi secondi. (se non è connesso chiamalo)

      Fai attenzione alla pagina principale del sito. In alto a sinistra trovi una serie di icone. L’ultima è un triangolino grigio, che diventa verde quando la connessione è attiva.
      In quel momento – SBRIGATI – cliccaci sopra. Si aprirà la finestra dei comandi. Lascia perdere quelli predefiniti, che probabilmente non funzionano.
      Scegli il comando “Send Custom Message” ed invia i comandi ESATTAMENTE come li invieresti usando gli SMS.
      Leggi l’articolo, nella parte “Comandi personalizzati”.

  142. Ciao a tutti,
    ho un problema con il mio TK102. Spesso quando provo a chiamarlo per farmi restituire le coordinate il GPS non squilla (risponde la voce dell’operatore TIM: “Il cliente da lei chiamato non è al momento raggiungibile”). In pratica funziona solo in alcuni luoghi (POCHI). Credo sia un problema di linea GSM. Avete qualche dritta da darmi?
    Grazie.

    • Sembrerebbe un problema di ricezione del segnale. Che sia difettoso il tracker, nel senso che riceve meno di quanto dovrebbe ??

    • di a Tim di abilitare solo gli sms e non la risposta vocale.
      Ho fatto la stessa cosa con Wind ,che me l’ha disabilitata

  143. Ho acquistato anche io questo prodotto, funziona correttamente solo ho un problema in una settimana si è esaurito un credito di €.25,00 cosa posso fare ?

    Grazie

    • Usarlo esclusivamente in modalità SMS, oppure fare un abbonamento dati.

    • compra una scheda SIM wind, con prepagata ,opzione 4 euro al mese solo SMS.può inviare tutti gli SMS che vuoi sempre e solo a 4 euro!!!!

  144. salve, il mio dispositivo non invia più le coordinate, cosa può essere successo??

    • Può sembrare una risposta sciocca ma… credito sulla SIM?

  145. salve per favore aiutatemi è urgente il mio problema è il seguente: ho acquistato il tk 102 per una settimana ha funzionato perfettamente fino a che senza interrogarlo ha inviato questo messaggio al numero autorizzato: tasso sms al numero fail dopodiche ho provato ad interrogarlo ma invece di attaccare dopo il primo squillo non smette di squillare fino a che non attacca la segreteria, ho provato a resettarlo con begin123456 ma niente …che posso fare per favore rispondetemi è urgente…grazie

    • Purtroppo personalmente non so darti una soluzione. Ti sei assicurata che il problema non sia nella scheda SIM? Provane un’altra sicuramente funzionante, per sicurezza.

    • disabilita la segreteria telefonica del tk 102 fatti disabilitare la risposta audio del tuo tracker dal gestore.Di che ti serve solo per invio e ricezione sms.

  146. Ci ho provato ma non trovo nessuna opzione, potrei cambiare e invece di googlemaps farmi mandare un link a “gpstrackerxy”, li se metto le stesse coordinate mi da il punto esatto.
    Grazie della risposta

    • Il problema è che probabilmente non è possibile cambiare il link.

  147. Ciao e grazie delle informazioni, il mio problema è che cliccando sul collegamento di google maps, con iphone, mi mi colloca il tracker sulla strada+ vicina, anche se metto le coordinate a mano, mentre se metto le coordinate sul computer mi da l esatta posizione fuoristrada.
    Usando il traker con il cane per ritrovarlo nel bosco cosi non lo posso utilizzare.
    Cè un settaggio da fare su google maps per fargli fare il punto preciso oppure posso cambiare il link con quello di gpstrackerxy
    Ciao Roberto

    • Sicuramente è un “problema” di Maps su Iphone, che aggancia la posizione alla strada più vicina. Controlla le opzioni su iphone. Prova, magari, a dirgli che sei a piedi e non in auto.

  148. ciao, ottima guida!
    Io volevo implementare un servizio mio , secondo te è possibile ricevere i dati direttamente su un server web apache con php oppure bisogna implementare un servizio particolare?
    Anche io ho preso una SIM Wind ma mi ha dato qualche problemino di invio dati GPRS… hai dovuto mettere la sim dentro una penna e attivare la navigazione?

    Ciao

    • Grazie!
      Perchè no, se configuri l’APN ed il numero IP il tracker invia e riceve tutti e dati via GPRS.
      Dovrai ‘solo’ predisporre il codice PHP per inviare i comandi e ricevere i messaggi.
      Il manuale, alla voce “Configurare APN” dice che il messaggio è composto così:
      numeroSeriale+numeroAutorizzato+GPRMC+indicatoreSegnaleGPS+comando+codiceIMEI+CRC16Checksum

      Tutto da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo