Volunia – Uno sguardo

Uno sguardo a Volunia.

Recentemente sono stato abilitato quale “Power User” al motore di ricerca Volunia.

Diamo insieme un sguardo alle funzionalità del sistema.

La schermata principale appare semplice e pulita.

Sopra, la barra mostra: a partire da a sinistra Mappa, Trends, Altro, casella di testo URL, icona contatti del sito. A destra il numero di persone presenti sulla pagina, il numero di amici presenti sulla pagina, il numero di richieste di amicizia ed i messaggi da leggere.

Provo a fare qualche ricerca. Uso “Xorse”, vediamo cosa succede. Il motore restituisce siti di corse, team motociclistici e giorchi di corse. Invece, se cerco Xorse all’interno delle immagini, ritrovo diverse immagini della Corsica. Non male.

Proseguo la navigazione e dopo dieci minuti circa controllo il contenuto della pagina mappa. Ecco ciò che viene fuori:

Si trovano molti utenti sulla homepage di Volunia, e nella barra della chat si trovano spesso molti messaggi.

Raramente invece si trovano utenti intenti a visitare la stessa nostra pagina sul web, ma forse è ancora presto, dovremo attendere che Volunia preda piede sul web.

Per vedere come andrà a finire non resta che attendere ed…. usare Volunia.

Infine, segnalo i plugin per chrome e firefox, che permettono a Volunia di integrarsi col browser.

Il plugin sembra sufficientemente fastidioso. Di default è abilitato per ogni nuovo Tab. Occorre disabilitarne l’avvio automatico per poter navigare “tranquilli”. L’effetto spiacevole è che la pagina viene prima caricata, poi ricaricata con la barra di Volunia. Ogni pagina quindi viene caricata due volte, e la navigazione sembra rallentare.

Inoltre, al momento non tutti i siti funzionano a dovere con la barra di volunia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo