Tracker GPS – SIM dati/sms EMnify

Dovendo scegliere una scheda SIM da usare con il tracker GPS in modalità GPRS, ci si imbatte nel problema della scelta del gestore giusto.

Qualsiasi sia quello scelto, dopo una breve ricerca ci accorgiamo che ci sono dei costi, seppur contenuti, da sostenere per mantenere attivi la scheda SIM e la relativa connettività.

Mi sono imbattuto casualmente nel portale www.EMnify.com, che offre la possibilità di acquistare una scheda SIM dati/sms ad un prezzo di poco superiore ad una decina di euro, spese di spedizione comprese.

Il prodotto è studiato per applicazioni nel campo dell Internet Of Thing (IoT) e del Machine to Machine.

Al termine del periodo di prova è prevista una quota di abbonamento (attualmente 1,00€+ IVA) più un costo a consumo, calcolato al MByte, che per i nostri scopi va proprio bene. Infatti il tracker, in termini di banda, consuma davvero poco.

Il portale permette di controllare le schede SIM registrate ed alcuni i parametri “tecnici”. Si può vedere se la scheda SIM è registrata in rete, sotto quale gestore telefonico, vedere lo stato della connessione dati (online) ed il relativo numero IP (è un numero IP fisso).

Nelle foto sotto si vedono alcuni passaggi del procedimento di registrazione della scheda SIM:

 

APPUNTI per l’uso con il tracker TK103

Esistono diversi tracker del tipo TK103 e non esiste uno standard nei comandi necessari al suo funzionamento.

Io ho usato i seguenti comandi.

Altri tracker del tipo TK103 potrebbero richiedere l’uso di comandi differenti, quindi occorre sempre fare riferimento al manuale delle istruzioni.

Nel mio caso ho tolto da un tracker TK103B una vecchia SIM, ormai disattivata, ed ho inserito la nuova scheda Emnify. L’ho registrata sul portale e poi ho inviato al tracker il messaggio per cambiare l’APN (semplicemnte: em) e per riattivare la connessione dati.

apn123456 em

gprs123456

Per controllare il codice IMEI del dispositivo:
imei123456

Per inviare i dati ad un server (IP e porta seguenti puntano al server demo4.traccar.org):
adminip123456 104.251.215.88:5001

Per controllare lo stato del tracker, compreso lo stato della connessione gprs:
check123456

Per inviare la posizione, all’indirizzo IP:porta indicati sopra, ogni 60 secondi, ed ogni 30 minuti se il dispositivo è fermo:
fix060s030m***n123456

Per inviare la posizione ogni 200 metri , anche se i termini indicati col comando fix non sono ancora trascorsi:
distance123456 0200

2 Replies to “Tracker GPS – SIM dati/sms EMnify”

  1. salve si puo disabilitare la connennione dati ad un tracker tk102, visto che mi sta consumando un botto con poste mobile

    • Dovrebbe esserci il comando per disattivare il gprs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo